Sei le migliori alternative YouTube per i creatori

In questo articolo, esploreremo alcune delle migliori alternative a YouTube per i creatori di contenuti. Sebbene YouTube sia indubbiamente la piattaforma di condivisione video più popolare al mondo, ci sono molte altre opzioni disponibili che offrono funzionalità diverse e possono essere più adatte alle esigenze specifiche dei creatori. Esamineremo le caratteristiche di ciascuna di queste alternative, così come i loro punti di forza e di debolezza, in modo da aiutare i creatori a scegliere la piattaforma che meglio soddisfa le loro esigenze.

5 alternative a YouTube per visualizzare video online

Sebbene YouTube sia senza dubbio la piattaforma di condivisione video più popolare al mondo, ci sono molte alternative altrettanto valide per coloro che desiderano visualizzare video online. Ecco cinque delle migliori alternative a YouTube per coloro che cercano alternative per i creatori.

1. Vimeo
Vimeo è una delle piattaforme di video sharing più popolari al mondo, con una vasta gamma di contenuti video creati da utenti provenienti da tutto il mondo. La piattaforma è particolarmente apprezzata dai creatori per la sua qualità video superiore rispetto a YouTube, e per il fatto che non ci sono annunci pubblicitari invasivi.

2. Dailymotion
Dailymotion è un’altra piattaforma di video sharing popolare che offre una vasta gamma di contenuti video. Come Vimeo, Dailymotion è apprezzata dai creatori per la sua qualità video superiore e per il fatto che non ci sono annunci pubblicitari invasivi.

3. Twitch
Twitch è una piattaforma di streaming di videogiochi popolare tra i creatori di contenuti video. La piattaforma offre una vasta gamma di funzionalità per i creatori, tra cui la possibilità di monetizzare i propri contenuti e di interagire con i propri fan in tempo reale.

4. Vevo
Vevo è una piattaforma di video sharing specializzata in musica, con una vasta gamma di contenuti video musicali creati da alcuni dei più grandi artisti al mondo. La piattaforma è particolarmente apprezzata dai creatori di contenuti musicali per la sua vasta gamma di strumenti di promozione e di monetizzazione.

5. Metacafe
Metacafe è una piattaforma di video sharing che si concentra su clip video brevi e divertenti. La piattaforma è particolarmente apprezzata dai creatori di video divertenti e virali per la sua vasta gamma di strumenti di promozione e di monetizzazione.

Da Vimeo e Dailymotion a Twitch, Vevo e Metacafe, i creatori hanno molte opzioni per condividere i propri contenuti video con il mondo.

I migliori siti per caricare video online: la guida definitiva

Sei un creatore di contenuti e stai cercando alternative a YouTube per caricare i tuoi video online? Non temere, perché abbiamo preparato per te la guida definitiva ai migliori siti per caricare video online!

Vimeo

Vimeo è uno dei siti più popolari per i creatori di contenuti, grazie alla sua interfaccia pulita e alla possibilità di caricare video di alta qualità. Questo sito offre anche una vasta gamma di funzioni, tra cui la possibilità di impostare i permessi di visualizzazione dei tuoi video e di personalizzare la tua pagina di profilo.

Dailymotion

Dailymotion è un sito di condivisione video francese che ha guadagnato popolarità in tutto il mondo grazie alla sua vasta gamma di contenuti in diverse lingue. Questo sito offre anche la possibilità di monetizzare i tuoi video tramite pubblicità, il che lo rende una buona opzione per i creatori di contenuti che cercano di guadagnare denaro dai loro video.

Veoh

Veoh è un sito di condivisione video che offre una vasta gamma di contenuti, tra cui film, programmi TV, e video musicali. Questo sito offre anche una varietà di funzioni, tra cui la possibilità di creare playlist e la possibilità di condividere i tuoi video sui social media.

Metacafe

Metacafe è un sito di condivisione video che si concentra principalmente su video divertenti e virali. Questo sito offre anche la possibilità di guadagnare denaro dai tuoi video attraverso il programma di partner di Metacafe.

Twitch

Twitch è un sito di streaming video popolare tra i giocatori. Tuttavia, questo sito offre anche la possibilità di caricare video pre-registrati. Questo sito è una buona opzione per i creatori di contenuti che si concentrano sui giochi o su altri contenuti correlati ai giochi.

Dai un’occhiata a questi siti e scopri quale funziona meglio per te e per il tuo pubblico.

I migliori siti web per guardare video online

Se sei un creatore di contenuti che cerca alternative a YouTube per pubblicare i tuoi video, ci sono molte opzioni disponibili online. Ecco sei dei migliori siti web per guardare video online:

Vimeo

Vimeo è uno dei siti web più popolari per i creativi che cercano un’alternativa a YouTube. Con una vasta gamma di strumenti di modifica video e funzionalità di condivisione, Vimeo è una piattaforma ideale per i creatori che desiderano condividere i loro video con il pubblico. Inoltre, Vimeo ha una comunità di utenti molto attiva che offre supporto e feedback.

Dailymotion

Dailymotion è un altro sito web di condivisione video popolare che offre una vasta gamma di contenuti. Simile a Vimeo e YouTube, Dailymotion consente agli utenti di caricare i loro video, ma ha anche una vasta gamma di contenuti professionali e di intrattenimento. Inoltre, Dailymotion offre un sistema di monetizzazione che consente ai creatori di guadagnare denaro dai loro video.

Twitch

Twitch è una piattaforma di streaming video in diretta che si concentra principalmente sui giochi e sulla comunità di giocatori. Tuttavia, ci sono anche molti creatori di contenuti che utilizzano Twitch per condividere video di intrattenimento e tutorial. Twitch offre anche un sistema di abbonamento che consente ai fan di sostenere i loro creatori preferiti.

Vevo

Vevo è una piattaforma di condivisione video che si concentra sulla musica. La piattaforma è di proprietà di alcune delle più grandi case discografiche del mondo e offre una vasta gamma di video musicali ufficiali. Se sei un creatore di contenuti musicali, Vevo potrebbe essere la piattaforma ideale per te.

Metacafe

Metacafe è un sito web di condivisione video che si concentra su video brevi e divertenti. Con una vasta gamma di contenuti di intrattenimento, Metacafe è una piattaforma ideale per i creatori di contenuti che cercano di creare video virali e di tendenza.

IGTV di Instagram

IGTV è una funzione di Instagram che consente agli utenti di caricare video verticali di lunga durata. Se hai già una presenza su Instagram, IGTV potrebbe essere la piattaforma ideale per condividere i tuoi video con il pubblico esistente.

Dai un’occhiata a queste sei piattaforme e scopri quale funziona meglio per te.

Dovresti provare queste alternative YouTube

Oggi voglio condividere con te alcune alternative a YouTube che potresti voler provare se, non so, forse ti va semplicemente di farlo. E parlando di YouTube, penso che il fatto che tu stia guardando questo articolo sia un segno che hai bisogno di diventare un lettore. Ti prometto che offriamo solo il migliore contenuto. Ogni giorno vengono guardate 1 miliardo di ore di video su YouTube, è incredibile. Ma solo perché YouTube è il gigante dei video online non significa che non dovresti guardare altrove. YouTube ha avuto le sue controversie con la rimozione di contenuti e canali per violazioni delle politiche o violazioni del copyright. La decisione di rimuovere il pulsante “non mi piace” è stata anche discutibile e il fatto che sia di proprietà di Google solleva molte preoccupazioni per la privacy. Ma ci sono altre piattaforme video là fuori. Ecco le mie principali alternative a YouTube divise in quattro categorie.

1. Piattaforme di pubblicazione video commerciali

Se stai cercando nomi importanti, spettacoli famosi e produzioni di qualità, non cercare oltre Dailymotion. Si presenta come la casa dei video che contano. Qui puoi trovare contenuti dai grandi nomi come Cosmopolitan, Rolling Stone, Wired, Vogue e molti altri. È una piattaforma per i creatori di contenuti per condividere le loro storie e per gli spettatori per godersi video che sono rilevanti per loro. Purtroppo, non puoi caricare i tuoi video a meno che tu non sia un creatore di contenuti. Ma Dailymotion è il posto perfetto se stai cercando notizie e intrattenimento in tendenza.

Vimeo è diventato la piattaforma di riferimento per i filmmaker professionisti e i creatori di video per diversi motivi. Fornisce strumenti pratici per il lavoro di squadra e la collaborazione, facilitando la revisione e la condivisione dei feedback. Vimeo permette anche di personalizzare il suo lettore e offre un’esperienza di visualizzazione senza pubblicità. Puoi iniziare a caricare video gratuitamente su Vimeo, anche se con le sottoscrizioni a pagamento si aprono maggiori possibilità di spazio di archiviazione e funzionalità.

Rumble è una piattaforma che permette ai creatori di gestire meglio il loro marchio. È molto semplice grazie alle sue funzioni avanzate come personalizzazione del lettore, opzioni di licenza dei video e controllo DRM. Sul lato tecnico, Rumble permette maggiore flessibilità grazie a diverse opzioni di larghezza di banda, integrazioni API, strumenti di gestione hosting trasparenti (chissà cosa siano) e un’app mobile per Android e iOS. Rumble è in fase di fusione, quindi non siamo sicuri di cosa accadrà in futuro, ma sarà interessante vedere se la piattaforma manterrà la sua promessa contro la cultura del cancellato.

2. Piattaforme di condivisione video distribuite

Odyssey è un sito web costruito attorno alla blockchain della library. Questo significa che i suoi contenuti non sono centralizzati come su YouTube, ma sono ospitati tra i nodi della sua rete. Per questo motivo, i contenuti pubblicati su Odyssey sono più resistenti a divieti e attacchi di censura e grazie alla blockchain, Odysseya consente la monetizzazione dei contenuti. È molto facile da usare, poiché ha app per tutte le piattaforme e se sei un creatore di contenuti, puoi caricare i tuoi video direttamente da YouTube, mi dispiace.

SorryFire ha un’idea unica, poiché si concentra sulla creazione collaborativa di contenuti. Fondamentalmente, se hai un’idea per una serie di video, devi inviare una domanda con tutti i dettagli relativi al tuo progetto e se viene approvata, potrai realizzarla da solo o con l’aiuto di altri creatori. Storifier offre anche una sezione dedicata alle storie in cui gli utenti possono pubblicare e leggere storie scritte e una sezione di social media simile a Twitter. C’è persino un sistema di crediti chiamato “Blaze Points” che possono essere acquistati o ottenuti come ricompensa.

Beertube è un progetto open source che vuole spingerti a passare dalle grandi aziende tecnologiche a servizi di hosting web più umani. A differenza degli altri nella lista, Peertube non è un sito web, ma un software che deve essere installato e ospitato dagli utenti sui propri servizi di hosting scelti. Proprio per questo, Peertube offre maggiore libertà e decentralizzazione e la natura open source del progetto consente una maggiore trasparenza e chiunque può apportare miglioramenti.

3. Piattaforme di streaming live

Vimeo e Rumble, di cui ho già parlato, supportano anche lo streaming live. Ma quando si tratta di intrattenimento live, non c’è niente di meglio di Twitch. Twitch si è fatto un nome nell’industria della trasmissione video e ha grandi comunità di utenti con interessi comuni che si impegnano in tempo reale. Quindi, Twitch è probabilmente la piattaforma video più interattiva di tutte, poiché il suo pubblico plasmano i contenuti in diretta. Originariamente Twitch è nato con i gameplay, ma ora offre contenuti più diversificati, quindi qualunque siano le tue passioni, sei sicuro di trovare contenuti interessanti e connetterti con persone con interessi simili. Supporta anche tutti i tipi di piattaforme e sistemi con app dedicate.

4. Archivi video non commerciali

Se stai cercando un catalogo ampio da guardare, dovresti dare un’occhiata a alcuni archivi video non commerciali. TED è un’organizzazione no-profit che mira a condividere idee attraverso discorsi e presentazioni coinvolgenti. Nato come una conferenza nel 1984, TED ha accumulato una vasta biblioteca di video che coprono svariati argomenti in oltre cento lingue.

Internet Archive mette a disposizione un enorme catalogo video con oltre 6 milioni di video. È gratuito e disponibile per chiunque nel mondo e puoi contribuire caricando i tuoi media. Troverai moltissimi contenuti diversi qui, e intendo davvero molti. Molti video sono vecchi o addirittura antichi, come film in bianco e nero, ma puoi scaricarli in diversi formati direttamente dalla pagina.

Ecco, se mai vuoi provare qualcosa di diverso da YouTube, ora saprai cosa fare. Inoltre, non devi rinunciare a niente, puoi mixare e abbinare diverse piattaforme per ottenere il meglio di tutti i mondi. E sai cosa è meglio di guardare video online? Iscriversi a questo canale, naturalmente. Ecco tutto da parte mia, stai bene!