Risolvi l’errore di accesso Microsoft Store 0x801901f4 su Windows 11/10

L’errore di accesso Microsoft Store 0x801901f4 è un problema comune che può verificarsi su computer Windows 11 e 10 durante l’accesso al Microsoft Store. Questo errore può essere causato da diverse ragioni, tra cui problemi di connessione internet, impostazioni errate, problemi di cache o errori del sistema.

Fortunatamente, ci sono diverse soluzioni che possono aiutare a risolvere questo problema e permettere di accedere al Microsoft Store senza alcun problema. In questa guida, esploreremo alcune delle soluzioni più comuni per risolvere l’errore di accesso Microsoft Store 0x801901f4 su Windows 11/10. Seguendo i passaggi indicati, sarà possibile risolvere questo errore e accedere al Microsoft Store senza alcun problema.

Aggiornare Microsoft Store su Windows 11: Guida pratica

Se stai riscontrando l’errore di accesso Microsoft Store 0x801901f4 su Windows 11 o 10, è probabile che il problema sia legato alla versione obsoleta di Microsoft Store. In questo caso, la soluzione più semplice è aggiornare Microsoft Store alla versione più recente. In questa guida pratica, ti spiegheremo come aggiornare Microsoft Store su Windows 11.

Passo 1: Apri Microsoft Store dal menu Start o cerca “Microsoft Store” nella barra delle applicazioni.

Passo 2: Clicca sull’icona a tre punti nell’angolo in alto a destra della finestra di Microsoft Store.

Passo 3: Nel menu a comparsa, seleziona “Download e aggiornamenti”.

Passo 4: Clicca sul pulsante “Verifica disponibilità aggiornamenti”.

Passo 5: Se è disponibile un aggiornamento per Microsoft Store, clicca sul pulsante “Aggiorna tutto” per aggiornare Microsoft Store e tutte le altre app in sospeso.

Passo 6: Una volta completato l’aggiornamento, riavvia il tuo PC.

Dopo il riavvio, verifica se il problema di accesso a Microsoft Store è stato risolto. Se l’errore persiste, potresti dover eseguire altre operazioni di risoluzione dei problemi.

Segui i passaggi sopra descritti per aggiornare Microsoft Store alla versione più recente e goderti tutte le funzionalità offerte dalla piattaforma.

Attivazione Microsoft Store su Windows 10

Microsoft Store è una piattaforma di distribuzione digitale di applicazioni, giochi, film e contenuti multimediali di Microsoft. Tuttavia, a volte gli utenti possono incontrare un errore di accesso al Microsoft Store con il codice 0x801901f4 su Windows 11/10. Questo errore può essere causato da vari motivi, tra cui problemi di connessione Internet, problemi di cache del Microsoft Store o problemi con il proprio account Microsoft.

Una delle soluzioni per risolvere questo problema è attivare il Microsoft Store su Windows 10. Ecco come fare.

Passo 1: Verificare la connessione Internet
Prima di iniziare, assicurati che il tuo PC sia correttamente connesso a Internet. Verifica la connessione Internet e prova a visitare alcuni siti web per assicurarti che la connessione funzioni correttamente. Se la connessione Internet presenta problemi, risolvi il problema e riprova.

Passo 2: Verificare l’account Microsoft
Assicurati di avere un account Microsoft valido e di aver effettuato l’accesso correttamente. Puoi verificare l’account Microsoft effettuando l’accesso al sito web di Microsoft e verificando che il tuo account sia accessibile. Se non hai un account Microsoft, creane uno e assicurati di effettuare l’accesso correttamente.

Passo 3: Verificare la cache del Microsoft Store
La cache del Microsoft Store potrebbe causare problemi di accesso. Per risolvere questo problema, è possibile ripristinare la cache del Microsoft Store. Per fare ciò, apri il prompt dei comandi come amministratore e digita il seguente comando: wsreset.exe. Questo comando ripristinerà la cache del Microsoft Store e potrebbe risolvere il problema.

Passo 4: Attivare il Microsoft Store
Se i passaggi precedenti non hanno risolto il problema, è possibile attivare il Microsoft Store. Per fare ciò, apri il prompt dei comandi come amministratore e digita il seguente comando: PowerShell -ExecutionPolicy Unrestricted -Command “& {$manifest = (Get-AppxPackage Microsoft.WindowsStore).InstallLocation + ‘AppxManifest.xml’ ; Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register $manifest}”. Questo comando attiverà il Microsoft Store e potrebbe risolvere il problema di accesso.

Verifica la connessione Internet, l’account Microsoft e la cache del Microsoft Store prima di attivare il Microsoft Store. Se questi passaggi non risolvono il problema, attiva il Microsoft Store utilizzando il comando PowerShell.

Problemi di download delle app su Windows 10: ecco la soluzione

Se hai riscontrato problemi di download delle app sul tuo computer Windows 10, non sei solo. Molti utenti hanno segnalato di avere difficoltà nell’acquisizione di applicazioni dal Microsoft Store. Fortunatamente, ci sono alcune soluzioni che puoi provare per risolvere questo problema.

Verifica la tua connessione Internet
Il primo passo per risolvere il problema di download delle app è verificare la tua connessione Internet. Assicurati che il tuo computer sia connesso a una rete stabile e veloce. Prova a visitare alcuni siti Web per vedere se la tua connessione funziona correttamente. Se riscontri problemi di connessione, prova a riavviare il router o a contattare il tuo provider di servizi Internet per assistenza.

Elimina la cache del Microsoft Store
Un’altra soluzione comune per risolvere il problema di download delle app è eliminare la cache del Microsoft Store. Questo può essere fatto seguendo questi passaggi:

1. Apri il menu di ricerca di Windows e digita “wsreset”.
2. Fai clic con il pulsante destro del mouse su “wsreset” e seleziona “Esegui come amministratore”.
3. Attendere che la cache del Microsoft Store venga eliminata.

Aggiorna Windows
Assicurati di avere l’ultima versione di Windows installata sul tuo computer. Ciò può aiutare a risolvere eventuali problemi di compatibilità che potrebbero impedirti di scaricare le app dal Microsoft Store. Per verificare se ci sono aggiornamenti disponibili, segui questi passaggi:

1. Apri le Impostazioni di Windows.
2. Fai clic su “Aggiornamento e sicurezza”.
3. Fai clic su “Verifica disponibilità aggiornamenti”.

Disattiva il firewall
Il firewall potrebbe impedirti di scaricare le app dal Microsoft Store. Prova a disattivare il firewall per un breve periodo per vedere se questo risolve il problema di download delle app. Tieni presente che disattivare il firewall potrebbe compromettere la sicurezza del tuo computer. Assicurati di riattivare il firewall una volta risolto il problema di download delle app.

In breve, se riscontri problemi di download delle app sul tuo computer Windows 10, ci sono diverse soluzioni che puoi provare. Verifica la tua connessione Internet, elimina la cache del Microsoft Store, aggiorna Windows e disattiva il firewall per vedere se questo risolve il problema di download delle app.

Risoluzione errore 0x80131500: trucchi e suggerimenti efficaci

Se stai riscontrando l’errore 0x80131500 durante l’accesso al Microsoft Store su Windows 11/10, non preoccuparti. Ci sono alcuni trucchi e suggerimenti efficaci che puoi utilizzare per risolvere questo problema.

Verifica la connessione Internet

Uno dei motivi più comuni per cui si verifica questo errore è una connessione Internet instabile o inesistente. Verifica la connessione Internet e assicurati che sia stabile e funzionante correttamente. Prova a riavviare il router o il modem e controlla se il problema persiste.

Disabilita il software antivirus

Il software antivirus può interferire con l’accesso al Microsoft Store e causare l’errore 0x80131500. Prova a disabilitare temporaneamente il software antivirus e controlla se il problema viene risolto. Se il problema si risolve, potresti dover aggiornare o sostituire il software antivirus.

Elimina la cache del Microsoft Store

La cache del Microsoft Store potrebbe essere la causa dell’errore 0x80131500. Prova a eliminarla seguendo questi passaggi:

  1. Apri il menu Start e cerca “wsreset”.
  2. Clicca con il tasto destro del mouse su “wsreset” e seleziona “Esegui come amministratore”.
  3. Attendere che il processo di ripristino della cache sia completato.
  4. Riavvia il computer e controlla se il problema è stato risolto.

Aggiorna Windows e il Microsoft Store

Assicurati di avere l’ultima versione di Windows e del Microsoft Store installata sul tuo computer. Prova a eseguire gli aggiornamenti disponibili seguendo questi passaggi:

  1. Apri il menu Start e cerca “Impostazioni”.
  2. Clicca su “Aggiornamento e sicurezza”.
  3. Clicca su “Verifica disponibilità aggiornamenti” e installa gli aggiornamenti disponibili.
  4. Apri il Microsoft Store e cerca gli aggiornamenti disponibili.
  5. Installare gli aggiornamenti disponibili.

Questi sono alcuni dei trucchi e suggerimenti efficaci che puoi utilizzare per risolvere l’errore 0x80131500 durante l’accesso al Microsoft Store su Windows 11/10.

Ciao a tutti, in questo video vi mostrerò come risolvere il problema dell’account Microsoft se non riuscite ad accedere dal Microsoft Store o da qualsiasi altra app Microsoft su Windows 10 e Windows 11 con il codice di errore di accesso 0x801901f4.

Ho provato diversi metodi per risolvere i problemi più comuni del Microsoft Store o di altre app Microsoft simili, ma nessuno di essi ha funzionato per risolvere questo codice di errore, almeno per me. Tuttavia, vi mostrerò tutti quei metodi prima di mostrarvi quello nuovo che funziona sul mio laptop, in modo che possiate provarli se avete una fonte di errore diversa dalla mia.

Primo Metodo: Riparare o resettare l’app Microsoft Store

Fare clic con il tasto destro sull’app Store e selezionare “Impostazioni app”. Su Windows 10, fare clic con il tasto destro sull’app Store, selezionare “Altro” e quindi “Impostazioni app”. Scorri verso il basso e fai clic sull’icona Ripara. Nota: Questa opzione di riparazione non è disponibile su Windows 10 in questo momento. Se l’opzione di riparazione non ha funzionato, prova l’opzione di reset.

Secondo Metodo: Usare il risolutore dei problemi

Fare clic con il tasto destro sull’icona Start e aprire le impostazioni. Fare clic su “Aggiornamento e sicurezza” e quindi selezionare “Risoluzione dei problemi”. Scorri verso il basso e seleziona “App Store di Windows”. Fare clic su “Esegui il risolutore dei problemi” e applicare le correzioni suggerite in base al problema identificato sul tuo computer.

Terzo Metodo: Registrare nuovamente l’app Microsoft Store

Apri le impostazioni dell’app e fai clic su “Termina”. Fare clic con il tasto destro sull’icona Start e aprire Windows PowerShell come amministratore. Esegui questo comando per modificare la politica di esecuzione in non restrittiva. Esegui questo comando per registrare nuovamente l’app Store. Entrambe le linee di comando sono disponibili nella descrizione del video.

Quarto Metodo: La soluzione che funziona per me

Apri l’app Store e cerca un’app VPN gratuita. Seleziona l’app desiderata dalla lista (nel mio caso ho selezionato questa). Fai clic su “Ottieni” o “Installa” per avviare l’installazione. Fai clic su “Avvia” per aprire l’app VPN. Seleziona un paese dalla lista per cambiare la tua posizione di navigazione e poi fai clic sull’icona della bandiera per connetterti al server selezionato. Una volta stabilita la connessione, torna al Microsoft Store e accedi utilizzando il tuo account Microsoft (email, telefono o Skype).

Se il tuo problema inizia dopo questa finestra, prova ad accedere a Microsoft da un qualsiasi browser per verificare che il tuo account sia valido e non bloccato. Inserisci il PIN o la password che stai utilizzando offline per accedere al tuo computer. Come puoi vedere, il processo di accesso è stato eseguito correttamente. Se ricevi un messaggio di errore che dice che hai bisogno di una connessione Internet con il codice di errore 0x80071, dovrai risolvere il problema di connessione Internet o disabilitare l’app VPN. Grazie per aver guardato il video e se ti è piaciuto, lascia un commento.