Rapporto sull’attività utente dei team: come Microsoft Teams tiene traccia della tua attività e come fermarla

Il rapporto sull’attività utente dei team è un documento di Microsoft Teams che tiene traccia dell’attività degli utenti all’interno della piattaforma. Questo rapporto tiene conto di diverse informazioni, come ad esempio il numero di messaggi inviati e ricevuti, il tempo di utilizzo dell’applicazione, la partecipazione alle riunioni e tanto altro ancora.

Sebbene il rapporto possa essere utile per i manager o i responsabili delle risorse umane per monitorare l’attività dei dipendenti, potrebbe anche rappresentare una preoccupazione per la privacy degli utenti. In questa guida verranno presentati i metodi per controllare e limitare la raccolta di dati su Microsoft Teams, proteggendo così la propria privacy.

Guida completa per vedere le attività su Teams: scopri come monitorare il lavoro del tuo team

Microsoft Teams es una plataforma de colaboración en línea que permite a los equipos trabajar juntos de manera eficiente y coordinada. Con el fin de garantizar que el trabajo se esté realizando de manera efectiva, Microsoft Teams ofrece herramientas para monitorear las actividades de los usuarios. En esta guía completa, te mostraremos cómo ver las actividades en Teams y cómo usar esta información para supervisar el trabajo de tu equipo.

¿Cómo funciona el seguimiento de actividad en Teams?

El seguimiento de actividad en Teams funciona mediante la recopilación de datos sobre las acciones que realizan los usuarios en la plataforma. Estos datos se utilizan para generar informes que muestran cómo se está utilizando Teams. Esto incluye información sobre las llamadas, reuniones, mensajes y archivos compartidos.

¿Cómo ver las actividades en Teams?

Para ver las actividades en Teams, sigue estos pasos:

1. Inicia sesión en Teams con tu cuenta.
2. Haz clic en el icono de tu perfil en la esquina superior derecha.
3. Selecciona “Configuración”.
4. En el menú de la izquierda, selecciona “Privacidad”.
5. En “Actividad reciente”, selecciona “Ver mi actividad”.
6. Se mostrará una lista de las actividades que has realizado en Teams.

¿Cómo usar la información de actividad en Teams?

La información de actividad en Teams puede ser útil para supervisar el trabajo de tu equipo. Por ejemplo, si notas que un miembro del equipo no ha estado activo en la plataforma, puedes hablar con ellos para asegurarte de que todo está bien. También puedes utilizar esta información para identificar áreas en las que tu equipo podría necesitar más apoyo o capacitación.

¿Cómo detener el seguimiento de actividad en Teams?

Si prefieres no ser rastreado en Teams, puedes detener el seguimiento de actividad siguiendo estos pasos:

1. Inicia sesión en Teams con tu cuenta.
2. Haz clic en el icono de tu perfil en la esquina superior derecha.
3. Selecciona “Configuración”.
4. En el menú de la izquierda, selecciona “Privacidad”.
5. En “Actividad reciente”, desmarca la casilla que dice “Guardar mi actividad”.
6. Haz clic en “Guardar”.

En resumen, Microsoft Teams ofrece herramientas para monitorear las actividades de los usuarios en la plataforma. Esta información puede ser útil para supervisar el trabajo de tu equipo y identificar áreas en las que se puede mejorar. Si prefieres no ser rastreado en Teams, puedes detener el seguimiento de actividad en la configuración de privacidad.

Presenze su Teams: scopri come visualizzarle facilmente

Il Rapporto sull’attività utente dei team di Microsoft Teams tiene traccia di molte informazioni utili, tra cui la presenza degli utenti. Ma come si fa a visualizzare facilmente le presenze dei membri del tuo team?

Prima di tutto, cos’è la presenza su Teams?

La presenza su Teams indica se un utente è attualmente disponibile o occupato. In pratica, è possibile vedere se un utente è online, in una riunione, impegnato in una chiamata o assente.

Come visualizzare le presenze su Teams?

Per visualizzare le presenze degli utenti del tuo team su Microsoft Teams, basta seguire questi semplici passaggi:

1. Apri la finestra principale di Teams e seleziona il tuo team.
2. Nella barra laterale sinistra, seleziona “Chat”.
3. Nella parte superiore della finestra di chat, troverai un’icona a forma di occhio. Clicca su di essa per visualizzare le presenze dei membri del team.

Come fermare la tracciatura della tua attività su Teams?

Se non vuoi che Microsoft Teams tenga traccia della tua attività, puoi disattivare la funzione. Ecco come:

1. Apri le impostazioni di Teams e seleziona “Privacy”.
2. Disattiva la funzione “Registra le mie attività di presenza automaticamente”.

In questo modo, Microsoft Teams non traccerà più la tua attività e la tua presenza non sarà più visibile agli altri utenti.

Tuttavia, se vuoi proteggere la tua privacy, puoi disattivare la funzione di tracciamento della tua attività.

Guida pratica: Assegnare task su Teams in pochi passi

Microsoft Teams è una delle piattaforme di comunicazione più utilizzate in tutto il mondo e offre una vasta gamma di funzionalità per migliorare la produttività e la collaborazione del team. Tra le funzioni più utili di Teams c’è quella di assegnare task, che permette di gestire meglio le attività del team e di tenere traccia del lavoro svolto.

Per assegnare un task su Teams in pochi passi, segui questa guida pratica:

  1. Accedi a Teams e seleziona il canale in cui vuoi assegnare il task.
  2. Fai clic sul pulsante “+” nella parte inferiore della schermata e seleziona “Task” dal menu.
  3. Inserisci il titolo del task e una descrizione dettagliata.
  4. Seleziona la data di scadenza del task e assegna il task a uno o più membri del team.
  5. Fai clic su “Salva” per creare il task.

In questo modo avrai creato un task su Teams e potrai visualizzarlo nella sezione “Task” del canale selezionato. I membri del team a cui hai assegnato il task riceveranno una notifica e potranno accedervi facilmente.

Tuttavia, è importante tenere in considerazione che Microsoft Teams tiene traccia dell’attività degli utenti e delle conversazioni all’interno della piattaforma. Se non vuoi che la tua attività venga registrata, puoi disattivare la funzione di tracciamento seguendo questi passaggi:

  1. Accedi a Teams e fai clic sul tuo profilo nella parte superiore della schermata.
  2. Seleziona “Impostazioni” dal menu a discesa.
  3. Scorri verso il basso fino a “Privacy” e disattiva la funzione di “Tracciamento dell’attività”.
  4. Fai clic su “Salva” per confermare le modifiche.

In questo modo potrai utilizzare Teams senza preoccuparti della registrazione della tua attività. Tieni presente che disattivando questa funzione, non potrai accedere alle statistiche sull’utilizzo di Teams e sulle attività del team.

Tuttavia, se non vuoi che la tua attività venga registrata, è possibile disattivare la funzione di tracciamento dell’attività seguendo i passaggi sopra riportati.

Guida completa: come scaricare le presenze da Teams in pochi passi

Microsoft Teams è diventato uno strumento essenziale per molte aziende e organizzazioni in tutto il mondo. Tuttavia, molte persone non sono consapevoli del fatto che Teams tiene traccia della loro attività e dei loro dati. Se sei preoccupato per la tua privacy e vuoi sapere come scaricare le presenze da Teams, sei nel posto giusto.

Come scaricare le presenze da Teams in pochi passi

1. Accedi a Microsoft Teams e vai alla scheda “Presenze” nella parte inferiore della finestra.
2. Seleziona il periodo di tempo per il quale desideri scaricare le presenze. Puoi scegliere un intervallo di date specifico o selezionare l’intero mese.
3. Fai clic sul pulsante “Esporta” per scaricare un file Excel delle presenze per il periodo selezionato.

Come bloccare la tracciabilità della tua attività in Teams

Se non vuoi che Teams tenga traccia della tua attività, puoi seguire questi passaggi per disattivare alcune delle funzionalità di tracciamento:

1. Vai su Impostazioni e seleziona “Privacy”.
2. Disattiva l’opzione “Consenti a Microsoft di raccogliere dati sulla mia attività in Teams”.
3. Disattiva anche l’opzione “Consenti a Microsoft di raccogliere dati di analisi dell’uso di Teams”.
4.

Con questi passaggi, puoi limitare la tracciabilità della tua attività in Teams e proteggere la tua privacy.

Tuttavia, è importante essere consapevoli del fatto che Teams tiene traccia della tua attività e dei tuoi dati. Seguendo i passaggi per disattivare alcune delle funzionalità di tracciamento, puoi proteggere la tua privacy e limitare la quantità di dati che Microsoft raccoglie su di te.

Molti di noi stanno lavorando in remoto utilizzando Microsoft Teams. Ti sei mai chiesto cosa il tuo capo può tracciare riguardo alla tua giornata lavorativa? Ad esempio, quanto tempo hai effettivamente trascorso a lavorare? Scopriamolo insieme.

Ho effettuato l’accesso al centro di amministrazione di Microsoft 365. Ti mostrerò il tipo di informazioni a cui il tuo amministratore ha accesso e cosa può estrarre dal sistema. Teams ha il suo centro di amministrazione dedicato.

Dunque, andiamo nella sezione Mostra tutto e accediamo al centro di amministrazione di Teams. Qui possiamo trovare diversi report disponibili per l’amministratore. Ad esempio, l’utilizzo delle app. Andiamo con gli ultimi 30 giorni e otteniamo il report.

Qui possiamo vedere i diversi tipi di app utilizzate all’interno di Teams. In questo caso, ci sono quattro app di Microsoft e due app di terze parti. Questa informazione non è per utente, ma generale. Possiamo vedere che ci sono due utenti attivi che utilizzano Trello e quattro utenti attivi che utilizzano Teams, ma non possiamo vedere quale utente ha utilizzato un’applicazione specifica.

Torniamo ai report. Se la tua azienda ha attivato i piani di chiamate, puoi ottenere informazioni sul numero di minuti che gli utenti trascorrono al telefono e anche sul costo delle chiamate. Nel report sull’utilizzo dei dispositivi Teams, puoi vedere che tipo di dispositivo viene utilizzato per accedere a Teams, ad esempio Windows, Mac, iOS, Android, eccetera.

Andiamo avanti e otteniamo il report sull’utilizzo di Teams per vedere cosa scopriamo. Qui abbiamo l’elenco dei diversi team e possiamo vedere quanti messaggi sono stati pubblicati all’interno di un team, quante risposte ci sono state, quante sono state le urgenze, le menzioni e le riunioni organizzate nel team. Cliccando su un team, possiamo vedere tutti i membri del team e cliccando su un membro specifico possiamo ottenere informazioni più dettagliate sulla sua attività in Teams.

Ad esempio, possiamo vedere che questa persona ha partecipato a due riunioni e una chiamata. Nel report sulla cronologia delle chiamate, possiamo vedere tutte le chiamate a cui questa persona ha partecipato, la durata della chiamata e i partecipanti. Possiamo ottenere ulteriori informazioni tecniche sui dispositivi utilizzati per la connessione, come l’indirizzo IP. Nel report sull’attività degli utenti di Teams, otteniamo una panoramica sul numero totale di messaggi inviati nei canali, le risposte, i messaggi inviati, i messaggi di chat, le riunioni e così via. Abbiamo anche il nome degli utenti e la loro attività specifica in Teams, come il numero di chiamate uno-a-uno, il tempo totale in audio, il tempo totale in articolo e il tempo di condivisione dello schermo, oltre alla data dell’ultima attività.

Queste sono le informazioni che possono essere visualizzate per utente. Ora, ciò che abbiamo esaminato riguarda solo Teams, ma cosa succede con le altre app? Otteniamo più informazioni per persona? Tornando al centro di amministrazione di Microsoft 365, vediamo i report. Qui abbiamo il punteggio di produttività. Questo è solo a livello organizzativo e confronta la tua organizzazione con un benchmark. Ci sono diverse categorie di analisi. I report sull’utilizzo mostrano come le persone nell’azienda utilizzano i servizi Microsoft 365.

Se scorriamo in basso, possiamo vedere quanti utenti attivi utilizzano i servizi Microsoft 365 e possiamo visualizzare le informazioni per servizio. Possiamo vedere anche l’utilizzo delle app Microsoft 365, ma anche qui è a livello generale e non posso visualizzare gli utenti attivi specifici per app. Posso anche vedere l’attività delle email, l’attività di Teams, ma diamo un’occhiata più da vicino a questo report. Vediamo di più e scorriamo verso il basso. Possiamo vedere tutti i nomi utente e la loro ultima attività per determinati servizi come la lettura o l’invio di una email, l’utilizzo di OneDrive o SharePoint, o l’attività su Skype, Yammer e Microsoft Teams.

Queste sono le informazioni che otteniamo a livello di utente, mentre le altre informazioni sono disponibili solo a livello di organizzazione. Questo è quanto può essere attualmente tracciato con Microsoft Teams. Dalla mia esperienza lavorando con un team remoto, è sempre meglio assegnare compiti e obiettivi utilizzando Planner anziché controllare ogni persona e tracciare le ore di lavoro. Se vuoi saperne di più su Planner, dai un’occhiata a questo articolo che ti darà una completa introduzione. Spero che tu abbia trovato utile questo articolo. Se lo hai fatto, non dimenticare di mettere il pollice in su e iscriviti a questo canale se non lo hai fatto ancora.