Come modificare la posizione del file di registro degli eventi predefinito in Windows 10

Il registro degli eventi di Windows 10 è un database che contiene informazioni dettagliate sulle attività del sistema operativo, come gli errori, i warning e le informazioni di debug. Il registro degli eventi è essenziale per la diagnosi dei problemi del sistema, ma può anche occupare molto spazio su disco. In questo tutorial, spiegheremo come modificare la posizione predefinita del file di registro degli eventi di Windows 10, in modo da gestire meglio lo spazio su disco e migliorare le prestazioni del sistema.

Dove trovare HKEY_CURRENT_USER: Guida completa per Windows

Se stai cercando di modificare la posizione del file di registro degli eventi predefinito in Windows 10, devi sapere dove trovare HKEY_CURRENT_USER. Questa guida completa ti spiegherà tutto ciò che devi sapere su dove trovare HKEY_CURRENT_USER in Windows.

Passo 1: Apri l’Editor del Registro di sistema

Per trovare HKEY_CURRENT_USER, devi prima aprire l’Editor del Registro di sistema. Puoi farlo premendo il tasto Windows e digitando “regedit” nella barra di ricerca. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull’Editor del Registro di sistema e seleziona “Esegui come amministratore”.

Passo 2: Naviga fino a HKEY_CURRENT_USER

Una volta aperto l’Editor del Registro di sistema, devi navigare fino a HKEY_CURRENT_USER. Puoi farlo seguendo questo percorso:

HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWindowsCurrentVersionAuthenticationLogonUIBackground

Una volta qui, vedrai un elenco di chiavi del Registro di sistema sulla sinistra. Cerca “HKEY_CURRENT_USER” e fai clic su di esso.

Passo 3: Modifica la posizione del file di registro degli eventi predefinito

Ora che hai trovato HKEY_CURRENT_USER, puoi modificare la posizione del file di registro degli eventi predefinito. Fai clic con il pulsante destro del mouse su “HKEY_CURRENT_USER” e seleziona “Nuovo” e “Chiave”. Digita “Software” come nome della nuova chiave e premi Invio.

Successivamente, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla nuova chiave “Software” e seleziona “Nuovo” e “Chiave”. Digita “Microsoft” come nome della nuova chiave e premi Invio.

Ripeti questo processo per “Windows”, “CurrentVersion” e “EventLog”. Dopo aver creato la chiave “EventLog”, fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa e seleziona “Nuovo” e “Chiave”. Digita il nome dell’applicazione che desideri modificare come posizione predefinita del file di registro degli eventi.

Passo 4: Salva le modifiche

Dopo aver modificato la posizione predefinita del file di registro degli eventi, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla chiave dell’applicazione che hai creato e seleziona “Nuovo” e “Valore stringa”. Digita “FileDirectory” come nome del valore stringa e premi Invio.

Fai doppio clic sul valore “FileDirectory” e inserisci la nuova posizione del file di registro degli eventi. Assicurati di salvare le modifiche e di riavviare il computer per rendere effettive le modifiche.

Ora che hai modificato la posizione del file di registro degli eventi predefinito, puoi utilizzare questa guida completa per trovare HKEY_CURRENT_USER in futuro e apportare ulteriori modifiche al Registro di sistema di Windows.

Dove si trovano e come accedere ai file di log: guida completa




Dove si trovano e come accedere ai file di log: guida completa

Quando si utilizza un sistema operativo come Windows 10, è importante tenere traccia degli eventi che si verificano. Ciò consente di identificare eventuali problemi e di risolverli rapidamente. I file di log sono uno strumento essenziale per tenere traccia di questi eventi.

Tuttavia, molti utenti non sanno dove si trovano i file di log o come accedervi. In questa guida completa, ti spiegheremo tutto ciò che devi sapere sui file di log di Windows 10 e come accedervi facilmente.

Dove si trovano i file di log di Windows 10?

I file di log di Windows 10 si trovano nella cartella “C:WindowsSystem32winevtLogs”. In questa cartella, troverai tutti i file di log generati dal sistema operativo.

Come accedere ai file di log di Windows 10?

Per accedere ai file di log di Windows 10, segui questi semplici passaggi:

  1. Apri il menu Start di Windows
  2. Cerca “Visualizzatore eventi” e seleziona l’app corrispondente
  3. Una volta aperto Visualizzatore eventi, puoi trovare i file di log nella sezione “Log di Windows” nell’elenco a sinistra
  4. Seleziona il file di log che vuoi visualizzare e fai doppio clic su di esso per aprirlo

Come modificare la posizione del file di registro degli eventi predefinito in Windows 10?

Se vuoi modificare la posizione predefinita dei file di registro degli eventi in Windows 10, segui questi passaggi:

  1. Apri il menu Start di Windows
  2. Cerca “Editor del registro” e seleziona l’app corrispondente
  3. Una volta aperto l’Editor del registro, vai alla seguente chiave: HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWindowsCurrentVersionWINEVTChannels
  4. Trova la chiave del registro corrispondente al file di registro degli eventi che vuoi modificare
  5. Fai clic destro sulla chiave del registro e seleziona “Modifica”
  6. Nella finestra di modifica, modifica il valore nella casella “Directory”
  7. Salva le modifiche e chiudi l’Editor del registro

Seguendo questi passaggi, sarai in grado di modificare la posizione predefinita dei file di registro degli eventi in Windows 10. Tieni presente che è importante eseguire questa operazione solo se sei sicuro di ciò che stai facendo, in quanto modificare il registro del sistema potrebbe causare problemi se non fatto correttamente.


Dove trovare i file di log di Windows 10: guida completa

Quando si utilizza un sistema operativo, è importante monitorare continuamente i registri degli eventi per prevenire eventuali problemi di sistema. Windows 10, come tutti gli altri sistemi operativi, tiene traccia di tutti gli eventi che si verificano nel sistema e li registra in un file di registro degli eventi.

Ma dove si trovano questi file di log di Windows 10? In questa guida completa, ti mostreremo come trovare i file di log di Windows 10 e come modificare la posizione del file di registro degli eventi predefinito.

Come trovare i file di log di Windows 10

I file di log di Windows 10 sono memorizzati in una cartella specifica del sistema. Ecco come trovarli:

1. Apri il menu Start e digita “Visualizzatore eventi”. Seleziona l’app Visualizzatore eventi che appare nei risultati della ricerca.

2. Nella finestra del Visualizzatore eventi, fai clic sulla voce “Registri di Windows” nella barra laterale sinistra.

3. Qui troverai tutti i file di log di Windows 10. Sono organizzati in categorie come Applicazione, Sicurezza, Sistema, ecc.

4. Fai clic sulla categoria di tuo interesse per visualizzare i relativi file di log.

Come modificare la posizione del file di registro degli eventi predefinito

Se desideri modificare la posizione del file di registro degli eventi predefinito di Windows 10, segui questi semplici passaggi:

1. Apri il menu Start e digita “Editor del registro”. Seleziona l’app Editor del registro che appare nei risultati della ricerca.

2. Naviga fino alla seguente chiave del registro: HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWindowsCurrentVersionEventViewerFileStorage

3. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla chiave FileStorage e seleziona “Autorizzazioni”.

4. Nella finestra delle autorizzazioni, fai clic sul pulsante “Aggiungi” e digita “Tutti” nella casella “Nomi oggetto”.

5. Fai clic sul pulsante “Controlla nomi” e assicurati che il nome “Tutti” sia corretto. Fai clic su “OK” per chiudere la finestra.

6. Nella finestra delle autorizzazioni, fai clic sulla casella di controllo “Controllo completo” accanto all’account “Tutti”.

7. Fai clic su “OK” per salvare le modifiche alle autorizzazioni.

8. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla chiave FileStorage e seleziona “Modifica”.

9. Modifica il valore della stringa “Directory” con la nuova posizione del file di registro degli eventi.

10. Fai clic su “OK” per salvare le modifiche.

Con questi semplici passaggi, puoi modificare la posizione del file di registro degli eventi predefinito di Windows 10 e personalizzare il sistema in base alle tue esigenze.

Con questa guida completa, hai imparato a trovare i file di log di Windows 10 e a modificare la posizione del file di registro degli eventi predefinito.

Dove trovare e visualizzare i file di log di Windows: Guida completa




Dove trovare e visualizzare i file di log di Windows: Guida completa

Il file di registro degli eventi di Windows, noto anche come file di log, è un registro dettagliato di tutte le attività e gli errori che si verificano sul tuo computer con sistema operativo Windows. Questi file di log possono essere utilizzati per diagnosticare e risolvere problemi del sistema, oltre a monitorare l’attività del sistema e delle applicazioni.

Tuttavia, trovare e visualizzare i file di log di Windows può essere un po’ complicato, poiché i file si trovano in posizioni diverse a seconda del tipo di log.

Dove trovare i file di log di Windows

I file di log di Windows si trovano nella cartella Logs del sistema. Per accedere a questa cartella, segui questi passaggi:

  1. Apri il menu Start di Windows.
  2. Cerca “Event Viewer” e fai clic sulla voce corrispondente.
  3. Nella finestra di Event Viewer, espandi la voce “Windows Logs”.
  4. Seleziona il tipo di log che desideri visualizzare, ad esempio “Application” o “System”.
  5. I file di log saranno elencati nella finestra principale. Fai clic su un file per visualizzare il contenuto.

Come modificare la posizione del file di registro degli eventi predefinito

Se desideri modificare la posizione predefinita dei file di log di Windows, puoi farlo utilizzando la registrazione del registro di sistema di Windows. Segui questi passaggi:

  1. Apri il menu Start di Windows.
  2. Cerca “Regedit” e fai clic sulla voce corrispondente.
  3. Naviga fino alla seguente chiave del registro di sistema: HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWindowsCurrentVersionWINEVTChannels
  4. Trova il canale di log che desideri spostare e fai clic su di esso.
  5. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla voce “ChannelFilePath” e seleziona “Modifica”.
  6. Inserisci il percorso completo della nuova posizione dei file di log e fai clic su “OK”.
  7. Chiudi l’editor del registro di sistema.

Una volta completati questi passaggi, i file di log di Windows verranno salvati nella nuova posizione specificata.


Ciao a tutti, come state? Sono un detective e in questo tutorial vi mostrerò come eliminare i registri degli eventi su Windows. Innanzitutto, vi suggerisco di aprire il menu Start e cercare “Visualizzatore eventi”. Cliccateci sopra per aprirlo.

Una volta aperto, troverete sulla sinistra una lista di selezioni per i registri di Windows. Espandete la cartella “Registri di Windows” cliccando sul piccolo freccia accanto ad essa. Ora cliccate su “Applicazione”.

Cliccate con il tasto destro sulla voce “Applicazione” e selezionate “Cancella log”. Potete salvare i contenuti del log prima di cancellarli, ma per questo tutorial procederemo direttamente con la cancellazione.

Ripetete questa operazione per le altre voci presenti nella lista. Una volta cancellati tutti i registri degli eventi, avrete completato il processo. Spero di essere stata d’aiuto e vi auguro un buon proseguimento. A presto!