La sessione remota è stata disconnessa perché non sono disponibili server di licenza desktop remoti per fornire una licenza

Quando si utilizzano delle applicazioni o dei programmi che richiedono l’accesso a server di licenza desktop remoto, può capitare che durante una sessione remota si verifichi un errore che indica la disconnessione a causa dell’indisponibilità dei server di licenza. Questo messaggio di errore può risultare frustrante se si è impegnati in un lavoro importante e improvvisamente si viene disconnessi. Tuttavia, è possibile risolvere il problema seguendo alcune semplici procedure. In questa breve presentazione, quindi, vedremo come affrontare e risolvere l’errore “La sessione remota è stata disconnessa perché non sono disponibili server di licenza desktop remoti per fornire una licenza”.

Guida pratica: Sbloccare il Desktop Remoto in pochi semplici passi

Se ti sei trovato davanti a questo messaggio di errore durante una sessione di Desktop Remoto, non preoccuparti, non sei l’unico. Questo messaggio può apparire quando il server di licenza del Desktop Remoto non è disponibile o non ha abbastanza licenze disponibili per la tua connessione.

Ma non temere, in questo articolo ti forniremo una guida pratica in pochi semplici passi per sbloccare il Desktop Remoto e riprendere la tua sessione senza problemi.

Passo 1: Accedi al server di licenza del Desktop Remoto.

Per accedere al server di licenza, fai clic su “Start” e cerca “Servizi Desktop Remoto”. Seleziona “Servizi Desktop Remoto” e fai clic con il tasto destro del mouse su “Servizi Desktop Remoto” e seleziona “Aggiungi Server di licenza”. Inserisci l’indirizzo del server di licenza e fai clic su “Aggiungi”.

Passo 2: Configura il server di licenza del Desktop Remoto.

Per configurare il server di licenza, fai clic su “Start” e cerca “Gestione licenze Desktop Remoto”. Seleziona “Gestione licenze Desktop Remoto” e fai clic su “Aggiungi ruolo”. Seleziona “Server di licenza Desktop Remoto” e segui le istruzioni per completare la configurazione del server di licenza.

Passo 3: Verifica la connessione al server di licenza del Desktop Remoto.

Per verificare la connessione al server di licenza, fai clic su “Start” e cerca “Editor dei criteri di sicurezza locale”. Seleziona “Editor dei criteri di sicurezza locale” e vai su “Criteri locali” > “Assegnazione dei diritti utente”. Verifica che l’account utente sia assegnato al diritto “Accedere al server di licenza Desktop Remoto”.

Passo 4: Riavvia il servizio del Desktop Remoto.

Per riavviare il servizio del Desktop Remoto, fai clic su “Start” e cerca “Servizi”. Seleziona “Servizi” e cerca “Servizio Desktop Remoto”. Fai clic con il tasto destro del mouse su “Servizio Desktop Remoto” e seleziona “Riavvia”.

Passo 5: Prova a connetterti nuovamente.

Dopo aver completato tutti i passaggi sopra elencati, prova a connetterti nuovamente al Desktop Remoto. Se tutto è stato configurato correttamente, dovresti essere in grado di connetterti senza problemi.

Con la guida pratica sopra indicata, sarai in grado di sbloccare il Desktop Remoto in pochi semplici passi e riprendere la tua sessione senza problemi.

Guida: Abilitare l’accesso remoto al server in pochi passi

Se stai ricevendo il messaggio “La sessione remota è stata disconnessa perché non sono disponibili server di licenza desktop remoti per fornire una licenza”, potrebbe essere necessario abilitare l’accesso remoto al server. In questo articolo, ti guideremo attraverso i passaggi per farlo.

Passo 1: Aprire il Pannello di controllo e selezionare “Sistema e sicurezza”.

Passo 2: Selezionare “Sistema” e quindi fare clic su “Impostazioni di accesso remoto”.

Passo 3: Assicurarsi che l’opzione “Consenti connessioni solo da computer che eseguono Desktop remoto con autenticazione di rete” sia selezionata.

Passo 4: Fare clic su “Seleziona utenti” e quindi aggiungere gli utenti che si desidera consentire ad accedere al server in remoto.

Passo 5: Fare clic su “OK” per salvare le modifiche e chiudere la finestra delle impostazioni di accesso remoto.

Passo 6: Assicurarsi che il firewall del server sia configurato per consentire le connessioni in remoto.

Con questi pochi passaggi, dovresti essere in grado di abilitare l’accesso remoto al server e risolvere il problema della disconnessione della sessione remota a causa della mancanza di server di licenza desktop remoti disponibili.

Ricorda sempre di mantenere la sicurezza del tuo server e di limitare l’accesso solo agli utenti autorizzati.

Guida rapida: Aggiungere utente alle autorizzazioni RDP

Se hai ricevuto il messaggio di errore “La sessione remota è stata disconnessa perché non sono disponibili server di licenza desktop remoti per fornire una licenza”, potrebbe essere necessario aggiungere l’utente alle autorizzazioni RDP.

Ecco una guida rapida per farlo:

1. Accedi al server RDP utilizzando un account con privilegi amministrativi.

2. Apri la finestra “Gestione server”.

3. Fare clic su “Ruoli del server” nella barra laterale sinistra.

4. Fare clic sul ruolo del server RDP, ad esempio “Session Host”.

5. Fare clic su “Autorizzazioni di accesso remoto” nella barra laterale sinistra.

6. Fare clic su “Aggiungi utente o gruppo”.

7. Digitare il nome dell’utente o del gruppo che si desidera aggiungere.

8. Fare clic su “Controlla nomi” per verificare che il nome sia corretto.

9. Fare clic su “OK” per aggiungere l’utente o il gruppo alle autorizzazioni RDP.

Assicurati che l’utente o il gruppo aggiunto abbia le autorizzazioni necessarie per accedere al server RDP. In caso contrario, potresti dover modificare le autorizzazioni o concedere l’accesso a determinate risorse.

Seguendo i passaggi sopra descritti, sarà possibile risolvere il problema dell’assenza di server di licenza desktop remoti per fornire una licenza e consentire all’utente di accedere al server RDP senza problemi.

Guida all’attivazione del Desktop remoto su Windows Server 2016: passo dopo passo

Se hai ricevuto il messaggio “La sessione remota è stata disconnessa perché non sono disponibili server di licenza desktop remoti per fornire una licenza” sul tuo Windows Server 2016, potrebbe essere necessario attivare il Desktop remoto per risolvere il problema. Qui di seguito troverai una guida passo-passo per l’attivazione del Desktop remoto su Windows Server 2016.

Passo 1: Accedi al tuo server Windows Server 2016.

Passo 2: Clicca sul pulsante Start e seleziona “Server Manager”.

Passo 3: Nella finestra di Server Manager, seleziona “Local Server” dalla barra laterale sinistra e cerca la sezione “Remote Desktop” sulla pagina.

Passo 4: Clicca sul link “Disabled” accanto alla voce “Remote Desktop” e si aprirà una finestra di dialogo.

Passo 5: Seleziona la casella “Allow remote connections to this computer” e clicca su “OK”.

Passo 6: Torna alla finestra di Server Manager e clicca sulla voce “Configure IE ESC” nella sezione “Security Information”.

Passo 7: Nella finestra di dialogo di “Configure IE ESC”, seleziona “Off” sia per gli amministratori che per gli utenti e clicca su “OK”.

Passo 8: Riavvia il server per applicare le modifiche.

Ora hai attivato il Desktop remoto sul tuo Windows Server 2016 e dovresti essere in grado di connetterti senza problemi. Ricorda che il Desktop remoto richiede una licenza per funzionare correttamente, quindi se continui a riscontrare problemi, potrebbe essere necessario acquistare una licenza appropriata.