La barra laterale di Windows non si avvia in Windows 7 o Vista

La barra laterale di Windows è una comoda funzionalità di Windows 7 e Vista che permette di visualizzare in modo semplice e veloce informazioni come il meteo, le notizie o gli aggiornamenti dei social network. Tuttavia, in alcuni casi, la barra laterale potrebbe non avviarsi correttamente e questo può essere un problema fastidioso per gli utenti. In questo articolo, esploreremo le possibili cause della mancata avvio della barra laterale e forniremo soluzioni per risolvere questo problema e ripristinare la funzionalità della barra laterale.

Riattivare la barra: consigli pratici per recuperare la funzionalità

La barra laterale di Windows è uno strumento utile per l’accesso rapido alle applicazioni e alle informazioni importanti. Tuttavia, può succedere che la barra non si avvii in Windows 7 o Vista. Ecco alcuni consigli pratici per recuperare la funzionalità e riattivare la barra.

Verificare le impostazioni della barra laterale

La prima cosa da fare è verificare le impostazioni della barra laterale. Per farlo, clicca con il tasto destro del mouse sulla barra laterale e seleziona “Proprietà”. Assicurati che l’opzione “Avvia la barra laterale quando si accede a Windows” sia selezionata. Se non lo è, selezionala e fai clic su “OK”.

Riavviare il servizio della barra laterale

Se la barra laterale non si avvia ancora, è possibile che il servizio della barra laterale sia stato interrotto. Per riavviarlo, apri il “Gestione attività” (premi Ctrl + Shift + Esc o Ctrl + Alt + Canc) e vai alla scheda “Servizi”. Cerca il servizio “Barra laterale di Windows” e fai clic con il tasto destro del mouse su di esso. Seleziona “Riavvia” e prova a riavviare la barra laterale.

Controllare la compatibilità dei gadget

Se la barra laterale si avvia ma i gadget non funzionano correttamente, potrebbe essere necessario controllare la compatibilità dei gadget. Alcuni gadget potrebbero non essere compatibili con la versione di Windows in uso. Per verificare la compatibilità dei gadget, clicca con il tasto destro del mouse sul gadget e seleziona “Proprietà”. Vai alla scheda “Compatibilità” e assicurati che il gadget sia compatibile con la versione di Windows in uso.

Ripristinare la barra laterale

Se tutti i tentativi precedenti non hanno funzionato, è possibile che la barra laterale sia danneggiata o corrotta. Per ripristinarla, apri il “Pannello di controllo” e cerca “Barra laterale di Windows”. Fai clic su “Disinstalla un programma” e seleziona la barra laterale di Windows. Fai clic su “Ripristina” e segui le istruzioni visualizzate per ripristinare la barra laterale.

Seguendo questi semplici consigli, è possibile riattivare la barra laterale di Windows e ripristinare la funzionalità completa. Ricorda di verificare le impostazioni, riavviare il servizio, controllare la compatibilità dei gadget e ripristinare la barra laterale se necessario.

Come ripristinare la barra delle applicazioni su Windows 7: guida completa

Se stai riscontrando problemi con la barra delle applicazioni su Windows 7 o Vista, nello specifico se la barra laterale non si avvia, non ti preoccupare: in questa guida completa ti spiegheremo passo passo come ripristinare la situazione.

Prima di iniziare

Prima di procedere con la soluzione dei problemi, è importante assicurarsi di avere tutti gli aggiornamenti di Windows installati. Per farlo, basta seguire questi semplici passaggi:

1. Fare clic sul pulsante Start
2. Digitare Windows Update nella casella di ricerca
3. Selezionare Windows Update
4. Fare clic su Verifica aggiornamenti

Una volta completato l’aggiornamento, si può procedere con la soluzione dei problemi.

Passo 1: Verificare che la barra delle applicazioni non sia nascosta

A volte può capitare che la barra delle applicazioni sia nascosta. Per verificarlo, basta seguire questi passaggi:

1. Fare clic con il tasto destro del mouse sulla parte vuota della barra delle applicazioni
2. Selezionare Proprietà
3. Assicurarsi che l’opzione Auto-occultamento della barra delle applicazioni non sia selezionata

Passo 2: Riavviare il servizio della barra delle applicazioni

Se il passaggio precedente non ha risolto il problema, proviamo a riavviare il servizio della barra delle applicazioni. Per farlo, basta seguire questi passaggi:

1. Fare clic sul pulsante Start
2. Digitare Servizi nella casella di ricerca
3. Selezionare Servizi
4. Trovare il servizio denominato Barra delle applicazioni e fare clic con il tasto destro del mouse su di esso
5. Selezionare Riavvia

Passo 3: Disinstallare e reinstallare la barra delle applicazioni

Se i passaggi precedenti non hanno funzionato, proviamo a disinstallare e reinstallare la barra delle applicazioni. Per farlo, basta seguire questi passaggi:

1. Fare clic sul pulsante Start
2. Digitare Programmi e funzionalità nella casella di ricerca
3. Selezionare Programmi e funzionalità
4. Fare clic su Attiva o disattiva le funzionalità di Windows
5. Trovare la voce Barra delle applicazioni e deselezionarla
6. Fare clic su OK
7. Riavviare il computer
8. Ripetere i passaggi 1-4
9. Selezionare nuovamente la voce Barra delle applicazioni e fare clic su OK
10. Riavviare il computer

Con questi passaggi dovresti essere in grado di ripristinare la barra delle applicazioni su Windows 7 o Vista. Se il problema persiste, potrebbe essere necessario contattare il supporto tecnico di Microsoft per ulteriori assistenza.

Barra delle applicazioni non funziona? Ecco come risolvere il problema




Barra delle applicazioni non funziona? Ecco come risolvere il problema

La barra laterale di Windows è un’importante funzione che consente agli utenti di accedere rapidamente alle applicazioni e ai programmi di cui hanno bisogno. Tuttavia, a volte la barra delle applicazioni non funziona come dovrebbe, causando frustrazione e impedendo agli utenti di sfruttare al meglio il proprio sistema operativo.

Se sei uno di quelli che hanno problemi con la barra delle applicazioni, non preoccuparti! Ci sono alcuni passaggi che puoi seguire per risolvere il problema:

Passo 1: Riavvia il tuo computer

Il primo passo per risolvere il problema della barra delle applicazioni non funzionante è riavviare il computer. A volte, un semplice riavvio può risolvere i problemi del sistema operativo e far funzionare nuovamente la barra delle applicazioni.

Passo 2: Verifica l’integrità del tuo sistema operativo

Se il riavvio del computer non risolve il problema, potrebbe essere necessario verificare l’integrità del tuo sistema operativo. Ciò significa controllare se ci sono errori nel sistema e ripararli se necessario. Per fare ciò, devi eseguire lo strumento di controllo file di sistema di Windows. Ecco come:

  1. Apri il prompt dei comandi di Windows come amministratore
  2. Digita “sfc/scannow” e premi Invio
  3. Attendi che lo strumento di controllo file di sistema verifichi il tuo sistema operativo e ripari eventuali errori

Passo 3: Verifica le impostazioni della barra delle applicazioni

Se i primi due passaggi non risolvono il problema, potresti dover verificare le impostazioni della barra delle applicazioni. Assicurati che la barra delle applicazioni sia abilitata e che le icone siano visualizzate correttamente. Puoi fare ciò seguendo questi passaggi:

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni
  2. Seleziona “Proprietà” dal menu a discesa
  3. Assicurati che la casella “Blocca la barra delle applicazioni” non sia selezionata
  4. Assicurati che la casella “Mostra icone della barra delle applicazioni” sia selezionata
  5. Fai clic su “OK” per salvare le modifiche

Seguendo questi passaggi, dovresti essere in grado di risolvere il problema della barra delle applicazioni non funzionante e tornare a utilizzare il tuo sistema operativo Windows come dovrebbe essere.


Barra delle applicazioni bloccata? Ecco cosa fare – Guida alla risoluzione

La barra laterale di Windows è un’importante funzionalità dei sistemi operativi Windows 7 e Vista. Essa contiene diverse utili applicazioni e gadget che possono essere facilmente accessibili dall’utente. Tuttavia, a volte la barra laterale potrebbe non avviarsi correttamente, causando problemi all’utente.

Uno dei problemi più comuni è la barra delle applicazioni bloccata. Questo significa che la barra laterale non si muove o non risponde ai comandi dell’utente. In questo caso, ci sono alcune soluzioni che possono aiutare a risolvere il problema.

1. Riavviare la barra delle applicazioni

La prima cosa da fare quando la barra delle applicazioni si blocca è tentare di riavviarla. Per farlo, seguire questi semplici passi:

  1. Cliccare con il tasto destro del mouse sulla barra delle applicazioni.
  2. Scegliere “Task Manager” dal menu che appare.
  3. Cercare “Sidebar.exe” nella lista dei processi attivi.
  4. Cliccare su “End Task” per terminare il processo.

2. Verificare i gadget

È possibile che i gadget presenti nella barra laterale causino il blocco della barra delle applicazioni. Per verificare se questo è il problema, è necessario seguire i seguenti passi:

  1. Cliccare con il tasto destro del mouse sulla barra delle applicazioni.
  2. Scegliere “Proprietà” dal menu che appare.
  3. Cliccare sulla scheda “Gadget”.
  4. Rimuovere tutti i gadget dalla barra laterale.

3. Verificare i driver

Se la barra laterale continua a bloccarsi, potrebbe esserci un problema con i driver del computer. In questo caso, è necessario eseguire un controllo dei driver per verificare se ci sono aggiornamenti disponibili. Per farlo, seguire questi passi:

  1. Cliccare su “Start” e digitare “device manager” nella barra di ricerca.
  2. Cliccare sul risultato “Device Manager”.
  3. Cercare i driver che potrebbero essere responsabili del blocco della barra laterale, come ad esempio i driver della scheda video o della scheda audio.
  4. Cliccare con il tasto destro del mouse sul driver e scegliere “Aggiorna driver software”.

Una volta aggiornati i driver, riavviare il computer e verificare se il problema è stato risolto.

Conclusione

La barra laterale di Windows può bloccarsi per diversi motivi, ma questi semplici passi possono aiutare a risolvere il problema. È importante tenere il proprio sistema operativo Windows sempre aggiornato e mantenere i driver aggiornati per evitare problemi di questo tipo.

In questo articolo, parleremo di qualcosa di molto importante che Microsoft ha rilasciato questa settimana, riguardante la sicurezza e la vulnerabilità dei loro gadget e sidebar. Microsoft ha pubblicato una patch per risolvere questo problema, quindi vi mostrerò come disabilitare e sbarazzarsi della vulnerabilità e dei gadget in Windows 7 e Windows Vista.

Apriamo il browser e andiamo sulla pagina di supporto di Microsoft (link nella descrizione) per ottenere i fix corretti per il problema. Microsoft ha rilasciato una soluzione per questo problema e ci sono due pulsanti nel fix: uno disabilita i gadget e la sidebar, l’altro li riabilita. Ci interessa il pulsante di disabilitazione.

Facciamo clic sinistro sul pulsante di disabilitazione per scaricare il file di installazione del fix. A seconda del browser che usate, il modo di eseguire il file può variare. Una volta che avete eseguito il file, accettate i termini e fate clic su “Avanti”. Questo fix creerà un punto di ripristino nel caso qualcosa dovesse andare storto durante l’installazione. Consenso dell’account utente apparirà, cliccate su “Sì”.

Una volta che l’installazione è completata, chiudete il programma e vi verrà chiesto di riavviare il computer. Riavviate il computer per completare il processo.

Dopo il riavvio del computer, vedrete una notifica sul desktop che dice “Gadget gestiti dall’amministratore”. Questo impedisce di aggiungere ulteriori gadget o di interagire con la sidebar. I gadget saranno anche rimossi. Cliccate su “Chiudi”. Il metodo precedente per aggiungere i gadget (fare clic destro sul desktop -> gadget) non funzionerà più, vedrete solo la notifica che indica che è gestito dall’amministratore.

Ecco fatto! Questo è il fix per le vulnerabilità dei gadget in Windows 7 e Vista. Grazie per aver guardato!