Icone del programma duplicato nel menu di avvio di Windows 10

Quando si utilizza il sistema operativo Windows 10, può capitare di trovare icone duplicate nel menu di avvio. Questo problema può causare confusione e rendere difficoltosa la navigazione all’interno del menu. In questa guida, verranno presentati alcuni metodi per risolvere il problema delle icone duplicate nel menu di avvio di Windows 10. Saranno fornite istruzioni dettagliate per eliminare le icone duplicate e ripristinare l’ordine nel menu di avvio. Inoltre, verranno forniti alcuni consigli utili per evitare che il problema si ripresenti in futuro. Seguendo questa guida, sarà possibile risolvere il problema delle icone duplicate e migliorare l’esperienza di utilizzo del proprio computer con Windows 10.

Eliminare programmi dal menù di avvio: la guida completa

Se hai notato icone del programma duplicate nel menu di avvio di Windows 10, potrebbe essere il momento di eliminare alcuni programmi dal menu di avvio. In questo articolo, ti forniremo una guida completa su come fare.

Come eliminare programmi dal menu di avvio

Segui questi semplici passaggi:

  1. Apri il menu di avvio facendo clic sul pulsante Start.
  2. Trova il programma che desideri eliminare dal menu di avvio.
  3. Fai clic con il tasto destro del mouse sull’icona del programma.
  4. Scegli “Non mostrare nel menu di avvio” dal menu a comparsa.

Se il programma che desideri eliminare non è presente nel menu di avvio, puoi accedere alla cartella di avvio di Windows e rimuovere il programma manualmente.

Come accedere alla cartella di avvio di Windows

Segui questi semplici passaggi:

  1. Apri il Task Manager premendo contemporaneamente i tasti CTRL + SHIFT + ESC.
  2. Fai clic sulla scheda “Avvio”.
  3. Trova il programma che desideri eliminare dal menu di avvio.
  4. Fai clic con il tasto destro del mouse sull’icona del programma.
  5. Scegli “Apri percorso file” dal menu a comparsa.

Una volta aperta la cartella di avvio di Windows, puoi eliminare manualmente il programma dalla cartella.

Ripristinare il menu Start in Windows 10: ecco come

Icone del programma duplicato nel menu di avvio di Windows 10 possono causare confusione e frustrazione quando si cerca di accedere rapidamente ai programmi preferiti. Fortunatamente, la soluzione a questo problema è abbastanza semplice: è necessario ripristinare il menu Start di Windows 10.

Ecco come fare:

1. Avviare il menu Start facendo clic sull’icona corrispondente nell’angolo inferiore sinistro dello schermo o premendo il tasto Windows sulla tastiera.

2. Fare clic sul pulsante “Impostazioni” (simbolo dell’ingranaggio) nell’angolo in basso a sinistra del menu Start.

3. Nella finestra delle impostazioni, fare clic su “Personalizzazione”.

4. Nella schermata successiva, fare clic su “Start” nell’elenco di opzioni sulla sinistra.

5. Scorrere verso il basso fino a “Mostra app di recente in Start” e assicurarsi che sia spento.

6. Scorrere ulteriormente verso il basso e fare clic su “Scegli quali cartelle appaiono in Start”.

7. Assicurarsi che siano selezionate solo le cartelle che si desidera visualizzare nel menu Start. Se ci sono cartelle selezionate che non si desidera visualizzare, deselezionarle.

8. Riavviare il computer per applicare le modifiche.

Una volta completati questi passaggi, il menu Start dovrebbe essere ripristinato e le icone dei programmi duplicati dovrebbero scomparire.

Seguire i passaggi descritti sopra per ripristinare il menu Start e risolvere il problema delle icone duplicate.

Icone mancanti nel menu Start: soluzioni rapide

Se si notano delle icone del programma duplicate nel menu di avvio di Windows 10, è possibile che alcune icone siano mancanti. Ciò può essere causato da diversi motivi, come problemi di sistema, conflitti hardware o software, o errori di configurazione.

Fortunatamente, ci sono alcune soluzioni rapide che è possibile provare per risolvere il problema delle icone mancanti nel menu Start di Windows 10.

1. Riavvia l’esplora file di Windows

Il riavvio dell’esplora file di Windows può aiutare a ripristinare le icone mancanti nel menu Start. Per farlo, segui questi passaggi:

  1. Apri il Task Manager di Windows premendo contemporaneamente i tasti Ctrl + Shift + Esc.
  2. Cerca l’opzione Esplora file di Windows nella scheda Processi.
  3. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull’opzione Esplora file di Windows e seleziona Riavvia.

2. Esegui lo Strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update

Le icone mancanti nel menu Start possono anche essere causate da problemi di aggiornamento di Windows. In tal caso, eseguire lo Strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update potrebbe risolvere il problema. Per farlo, segui questi passaggi:

  1. Apri Impostazioni di Windows 10.
  2. Fai clic su Aggiornamento e sicurezza.
  3. Seleziona Risoluzione dei problemi.
  4. Fai clic su Windows Update e seleziona Esegui lo Strumento di risoluzione dei problemi.

3. Aggiorna i driver del dispositivo

Le icone mancanti nel menu Start possono anche essere causate da driver del dispositivo non aggiornati o corrotti. In tal caso, è possibile risolvere il problema aggiornando i driver del dispositivo. Per farlo, segui questi passaggi:

  1. Apri Gestione dispositivi di Windows.
  2. Cerca il dispositivo di cui si desidera aggiornare i driver.
  3. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo e seleziona Aggiorna driver.
  4. Segui le istruzioni visualizzate per completare l’aggiornamento del driver del dispositivo.

Riavviare l’esplora file di Windows, eseguire lo Strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update e aggiornare i driver del dispositivo sono tutti modi efficaci per ripristinare le icone mancanti nel menu Start.

Come cambiare l’icona del collegamento: guida rapida

Se hai notato una doppia icona del programma nel menu di avvio di Windows 10, potrebbe essere necessario cambiare l’icona del collegamento. Fortunatamente, è facile da fare seguendo questa guida rapida.

1. Fare clic con il tasto destro del mouse sull’icona del programma duplicato nel menu di avvio.
2. Selezionare “Apri percorso file” per aprire la posizione del file dell’applicazione.
3. Fare clic con il tasto destro del mouse sul collegamento dell’applicazione e selezionare “Proprietà”.
4. Nella finestra di dialogo “Proprietà”, selezionare la scheda “Collegamento”.
5. Fare clic sul pulsante “Cambia icona”.
6. Selezionare un’icona dalla lista predefinita o fare clic su “Sfoglia” per cercare un’icona personalizzata.
7. Fare clic su “OK” per salvare le modifiche.

Ecco fatto! Ora la doppia icona del programma dovrebbe essere risolta e l’icona del collegamento dovrebbe essere stata cambiata con successo. Speriamo che questa guida rapida ti sia stata utile.

Ciao a tutti! Come state? Sono MDTech e sono qui per un altro tutorial veloce. Oggi vedremo come risolvere il problema degli icone duplicate nel menu Start di Windows 10. La procedura dovrebbe essere molto semplice e senza ulteriori indugi iniziamo subito.

Apri File Explorer

Per prima cosa, apri il menu Start e cerca “File Explorer”, quindi seleziona l’applicazione. Una volta aperta, clicca su “Questo PC” nella barra laterale sinistra.

Ora cerca l’unità in cui è installato Windows (di solito è contrassegnata da un’icona di Windows sopra di essa), fai doppio clic su di essa.

Se non trovi una cartella chiamata “ProgramData”, verifica di avere aktivato l’opzione per mostrare gli elementi nascosti. Per farlo, vai nella scheda “Vista” nella parte superiore della finestra di File Explorer e clicca sulla casella di controllo “Elementi nascosti”.

A questo punto, fai doppio clic sulla cartella “ProgramData” e poi su “Microsoft”. Fai doppio clic su “Windows” e successivamente sulla cartella “Start Menu”. Infine, fai doppio clic sulla cartella “Programs”.

Rimuovi le icone duplicate

Ora sei nella cartella “Programs”. Qui dovrai individuare eventuali voci duplicate nel menu Start. Se ne trovi, selezionale e premi il tasto “Canc” per rimuoverle.

Ti consiglio di eliminare solo le icone dei programmi, non le intere cartelle.

Metodo alternativo

Se preferisci un metodo alternativo, puoi provare a seguire questi passaggi:

1. Apri il menu Start e cerca “Windows PowerShell”. Fai clic destro sull’applicazione e seleziona “Esegui come amministratore”.

2. Se viene visualizzato un prompt di controllo dell’account utente, fai clic su “Sì”.

3. Nella finestra di Windows PowerShell, incolla il comando presente nella mia descrizione. Se la tua unità di Windows è diversa da C, sostituisci la C nel comando con la lettera corretta.

4. Fai clic destro sulla finestra di PowerShell, seleziona “Modifica” e quindi “Incolla”.

Il comando verrà eseguito e quindi dovrai riavviare il tuo computer.

Riavvia il computer

Una volta completata la procedura, ti consiglio di riavviare il computer. In questo modo, il problema delle icone duplicate nel menu Start dovrebbe essere risolto.

Come sempre, grazie per aver guardato il tutorial. Spero di averti aiutato e ci vediamo nel prossimo video. Arrivederci!