Estrai pagine da PDF utilizzando questi software gratuiti o strumenti online

Estrarre pagine da file PDF può essere un’operazione utile e spesso necessaria in molti contesti, dalla gestione dei documenti al lavoro d’ufficio. Esistono diversi software gratuiti o strumenti online che offrono questa funzionalità, permettendo di selezionare le pagine desiderate e salvarle come un nuovo documento PDF o in altri formati come immagini o file di testo. In questa guida, esploreremo alcuni dei migliori strumenti disponibili per l’estrazione di pagine da PDF, fornendo una panoramica delle loro funzionalità e dei loro vantaggi.

Estrazione facile e veloce di fogli PDF: ecco come fare

Estrazione facile e veloce di fogli PDF: ecco come fare

Se hai bisogno di estrarre alcune pagine da un documento PDF, esistono diversi strumenti gratuiti e online che ti possono aiutare a farlo in modo facile e veloce. In questo articolo, ti presenteremo alcuni dei migliori software gratuiti e strumenti online per l’estrazione di pagine da PDF.

PDFsam Basic

PDFsam Basic è un software gratuito e open source che ti consente di dividere, unire, estrarre e ruotare le pagine dei tuoi documenti PDF. Per estrarre le pagine, devi semplicemente aprire il file PDF in PDFsam Basic, selezionare le pagine che desideri estrarre e fare clic sul pulsante “Estrai”.

Smallpdf

Smallpdf è uno strumento online che offre una vasta gamma di funzioni per la gestione dei PDF, tra cui l’estrazione di pagine. Per estrarre le pagine, devi semplicemente caricare il file PDF su Smallpdf, selezionare le pagine che desideri estrarre e fare clic sul pulsante “Estrai pagine”.

Pdfaid

Pdfaid è un altro strumento online gratuito che ti consente di estrarre pagine da un documento PDF. Per utilizzarlo, devi caricare il tuo file PDF, selezionare le pagine che desideri estrarre e fare clic sul pulsante “Estrai pagine”.

Scegli quello che meglio si adatta alle tue esigenze e comincia subito ad utilizzarlo. Con questi strumenti, potrai estrarre le pagine di cui hai bisogno in pochi clic e senza alcuno sforzo.

Dividi file PDF gratuitamente online: ecco come fare

Se hai bisogno di estrarre alcune pagine da un file PDF, ma non vuoi acquistare un costoso software di editing PDF, sei fortunato. Ci sono molti strumenti gratuiti disponibili online che ti permettono di dividere i file PDF in modo rapido e facile. In questo articolo, vedremo come farlo utilizzando alcuni software gratuiti o strumenti online.

SmallPDF è uno dei migliori strumenti online per dividere i file PDF. È facile da usare e offre molte opzioni per personalizzare il processo di divisione. Basta caricare il tuo file PDF, selezionare le pagine che desideri e cliccare su “Dividi PDF”. Il tuo file verrà diviso in pochi secondi e potrai scaricare le pagine selezionate.

Un’altra opzione è PDFsam Basic, un software gratuito per Windows, Mac e Linux che ti permette di dividere i file PDF. È facile da usare e offre molte opzioni per personalizzare il processo di divisione. Basta aprire il tuo file PDF, selezionare le pagine che desideri e cliccare su “Dividi”. Il tuo file verrà diviso in pochi secondi e potrai salvare le pagine selezionate come nuovo file PDF.

Gios PDF Splitter and Merger è un altro software gratuito per Windows che ti permette di dividere i file PDF. È facile da usare e offre una semplice interfaccia grafica. Basta aprire il tuo file PDF, selezionare le pagine che desideri e cliccare su “Dividi”. Il tuo file verrà diviso in pochi secondi e potrai salvare le pagine selezionate come nuovo file PDF.

Offre molte opzioni per personalizzare il processo di divisione e ha una semplice interfaccia grafica. Basta aprire il tuo file PDF, selezionare le pagine che desideri e cliccare su “Dividi”. Il tuo file verrà diviso in pochi secondi e potrai salvare le pagine selezionate come nuovo file PDF.

Ci sono molti strumenti gratuiti disponibili online o software gratuiti che ti permettono di farlo in modo rapido e facile. Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a trovare il software o lo strumento online giusto per le tue esigenze.

Guida completa: Come rimuovere e inserire pagine nei file PDF

Quando si lavora con i file PDF, può essere necessario rimuovere o inserire pagine. Ci sono molti software gratuiti e strumenti online che possono aiutare con questo processo. In questa guida completa, esploreremo i passaggi necessari per rimuovere e inserire pagine dai file PDF.

Software gratuiti per rimuovere e inserire pagine dai file PDF

Ci sono diverse opzioni di software gratuiti che possono essere utilizzate per rimuovere e inserire pagine nei file PDF. Alcuni di questi includono:

– PDFsam Basic: Questo software gratuito consente di unire, dividere e modificare i file PDF. Può anche essere utilizzato per rimuovere o inserire pagine dai file PDF.
– Sejda PDF: Questo strumento online gratuito offre una vasta gamma di funzionalità per la modifica dei file PDF, compresa la possibilità di rimuovere e inserire pagine.
– PDF-XChange Editor: Questo software gratuito consente di aprire, modificare e salvare i file PDF. Può anche essere utilizzato per rimuovere e inserire pagine dai file PDF.

Come rimuovere le pagine dai file PDF

Per rimuovere le pagine dai file PDF, seguire questi passaggi:

1. Aprire il file PDF nel software di modifica scelto.
2. Selezionare la pagina o le pagine che si desidera rimuovere.
3. Fare clic sul pulsante “Elimina” o “Rimuovi” per eliminare le pagine selezionate.
4. Salvare il file PDF modificato.

Come inserire le pagine nei file PDF

Per inserire le pagine nei file PDF, seguire questi passaggi:

1. Aprire il file PDF nel software di modifica scelto.
2. Selezionare la posizione in cui si desidera inserire le nuove pagine.
3. Fare clic sul pulsante “Inserisci” o “Aggiungi” e selezionare il file PDF contenente le pagine da inserire.
4. Selezionare le pagine da inserire e fare clic su “OK” o “Inserisci”.
5. Salvare il file PDF modificato.

Conclusioni

La rimozione e l’inserimento di pagine nei file PDF può essere facilmente effettuata utilizzando i software gratuiti o gli strumenti online disponibili. Scegliere il software o lo strumento che meglio soddisfa le proprie esigenze e seguire i passaggi sopra descritti per rimuovere o inserire le pagine nei file PDF. Con un po’ di pratica, diventerà facile modificare i file PDF in modo efficiente e veloce.

Contenuti: in questo articolo ti mostrerò alcuni modi per estrarre pagine da un file PDF multipagina. Il primo modo che ti mostrerò assume che tu non abbia una sottoscrizione a pagamento per Adobe Acrobat Pro. Sul mio schermo ho aperto un PDF e puoi vedere che l’ho aperto con Adobe Acrobat Reader, che è la versione gratuita. Cercherò alcune pagine da estrarre. Utilizzerò le pagine che hanno l’immagine di questo piccolo adattatore, quindi le pagine 10, 11 e 12. In realtà, non utilizzerò Acrobat Reader per estrarre le pagine, quindi lo chiuderò.

Per estrarre le pagine dal PDF userò Google Chrome. Puoi scaricare Google Chrome gratuitamente su google.com/chrome e, una volta installato, dovresti essere in grado di fare clic destro sul PDF, selezionare “Apri con” e fare clic su Google Chrome. Per estrarre le pagine desiderate, basta posizionarsi sulla barra degli strumenti in alto, fare clic su “Stampa”, selezionare “Salva come PDF” per le pagine, impostare su “personalizzato” e selezionare le pagine desiderate (10-12). Fare clic su “Salva” e dare un nome al file.

Ora, se torniamo ai download e apriamo il nuovo file che abbiamo appena creato, vediamo che contiene solo le pagine 10-12 del manuale. Ora ti mostrerò come eseguire la stessa operazione se utilizzi la versione a pagamento di Adobe Acrobat Pro. Ci sono diversi modi per farlo, ma il mio preferito è fare clic su “Strumenti” e poi su “Organizza pagine”. Acrobat Pro ti permette di avere un po’ più di flessibilità nell’estrazione delle pagine. Faccio clic sulla pagina 10, tengo premuto il tasto control sulla tastiera per selezionare anche la pagina 11, la pagina 15 con un quadrato arancione e la pagina 19 con un quadrato verde.

Poi, nella barra degli strumenti in alto, faccio clic su “Estrai”. Questo ti dà l’opzione di eliminare le pagine dopo l’estrazione, se vuoi rimuoverle dal PDF originale, così come di estrarre ogni pagina come un file separato. Lascio entrambe queste opzioni deselezionate e faccio clic su “Estrai”. Automaticamente vengo portato alle pagine estratte. Faccio uno zoom indietro per vedere le quattro pagine che abbiamo selezionato e poi clicco su “Salva” per assegnare un nome al file. Ora se vado nella cartella, troverò un file che contiene solo le pagine che abbiamo estratto.

E questo è tutto per questo articolo! Se ti è stato utile, metti mi piace. Grazie per aver guardato!