Come disabilitare le notifiche Microsoft Edge sulla schermata di blocco su macOS

Microsoft Edge è uno dei browser web più popolari utilizzati su macOS. Tuttavia, le notifiche di Microsoft Edge sulla schermata di blocco possono essere fastidiose e invadenti. Fortunatamente, è possibile disabilitare queste notifiche in pochi semplici passaggi. In questa guida, vedremo come disabilitare le notifiche di Microsoft Edge sulla schermata di blocco su macOS per migliorare l’esperienza d’uso del browser. Seguendo i passaggi indicati, sarà possibile gestire le notifiche in modo più efficace e ottenere un ambiente di lavoro più tranquillo e produttivo.

Come disabilitare le notifiche di Edge: guida pratica

Microsoft Edge è un browser versatile e ricco di funzionalità che viene fornito con Windows 10 e macOS. Tuttavia, alcune delle sue funzionalità possono risultare fastidiose, come ad esempio le notifiche sulla schermata di blocco. Se stai cercando un modo per disabilitare le notifiche di Edge sulla schermata di blocco su macOS, sei nel posto giusto.

Passo 1: Apri Microsoft Edge sul tuo Mac.

Passo 2: Fai clic sul menu “…” in alto a destra della finestra del browser.

Passo 3: Seleziona “Impostazioni” dal menu a discesa.

Passo 4: Scorri verso il basso fino a trovare l’opzione “Notifiche”. Fai clic su di essa.

Passo 5: Scorri verso il basso fino a trovare l’opzione “Mostra le notifiche nella schermata di blocco”. Disattiva questa opzione facendo clic sul pulsante a destra.

Passo 6: Chiudi la finestra delle impostazioni di Edge.

Ora le notifiche di Edge non appariranno più sulla schermata di blocco del tuo Mac. Se desideri ricevere notifiche da Edge, ma non vuoi che siano visualizzate sulla schermata di blocco, puoi disabilitare solo questa opzione.

Seguendo questa guida pratica, puoi eliminare le notifiche fastidiose e migliorare la tua esperienza di navigazione su Microsoft Edge.

Disattivare le notifiche su Mac: la guida definitiva

Se sei un utente Mac, probabilmente sai quanto fastidiose possano essere le notifiche che continuano a comparire sul tuo schermo, interrompendo il tuo lavoro o la tua sessione di gioco. Fortunatamente, è possibile disattivare le notifiche su Mac, in modo da poter lavorare o giocare senza interruzioni. In questa guida definitiva, ti mostreremo come disabilitare le notifiche su Mac.

Passo 1: Apri le Preferenze di Sistema dal menu Apple nella barra dei menu in alto a sinistra dello schermo.

Passo 2: Fai clic sull’icona Notifiche.

Passo 3: Qui puoi scegliere di disattivare completamente le notifiche o di personalizzare le impostazioni per ogni applicazione.

Passo 4: Se vuoi disattivare completamente le notifiche, fai clic sulla casella “Non disturbare” per attivare questa funzione. In questo modo, non riceverai alcuna notifica sul tuo Mac.

Passo 5: Se invece vuoi personalizzare le impostazioni per ogni applicazione, scorri l’elenco delle applicazioni e seleziona quella per cui vuoi modificare le impostazioni.

Passo 6: Qui puoi scegliere di disattivare completamente le notifiche per questa applicazione o di personalizzare le impostazioni di notifica, ad esempio scegliendo il tipo di suono o l’aspetto della notifica.

Tuttavia, se stai usando Microsoft Edge su macOS, potresti notare che le notifiche del browser continuano a comparire sulla schermata di blocco. Per disabilitare le notifiche di Microsoft Edge sulla schermata di blocco, segui questi passaggi:

Passo 1: Apri Microsoft Edge e fai clic sull’icona a forma di tre punti in alto a destra.

Passo 2: Seleziona Impostazioni dal menu a discesa.

Passo 3: Scorri fino a “Autorizzazioni del sito web”.

Passo 4: Fai clic su “Notifiche”.

Passo 5: Disattiva l’opzione “Consenti alle app di inviare notifiche”.

Seguendo questi semplici passaggi, puoi disabilitare completamente le notifiche su Mac o personalizzare le impostazioni per ogni applicazione. Inoltre, puoi anche disabilitare le notifiche di Microsoft Edge sulla schermata di blocco per una maggiore privacy e sicurezza.

Disattivare le notifiche di Microsoft: la guida completa

Se sei un utente di Microsoft Edge su macOS, avrai notato che il browser mostra le notifiche sulla schermata di blocco. Questo può essere fastidioso se non vuoi che le tue informazioni siano mostrate a chiunque passi davanti al tuo computer.

Felizmente, è possibile disabilitare le notifiche di Microsoft Edge sulla schermata di blocco su macOS seguendo questi semplici passaggi:

Passo 1: Apri le impostazioni di Microsoft Edge

Per disabilitare le notifiche di Microsoft Edge, devi prima aprire le impostazioni del browser. Fai clic sul pulsante a tre punti nell’angolo in alto a destra della finestra del browser e seleziona “Impostazioni”.

Nota: Puoi anche accedere alle impostazioni di Microsoft Edge digitando “edge://settings” nella barra degli indirizzi.

Passo 2: Accedi alle impostazioni avanzate

Una volta aperte le impostazioni di Microsoft Edge, scorri verso il basso fino a trovare “Impostazioni avanzate” e fai clic su di esse.

Passo 3: Disabilita le notifiche di Microsoft Edge

Nella sezione “Privacy e sicurezza”, cerca la voce “Notifiche” e fai clic su “Impostazioni”. Troverai l’opzione “Mostra notifiche anche sulla schermata di blocco” e dovrai disattivarla.

Nota: Se non vuoi disabilitare completamente le notifiche di Microsoft Edge, puoi selezionare l’opzione “Mostra solo le notifiche prioritarie” invece di disattivare completamente le notifiche.

Passo 4: Salva le impostazioni

Una volta disabilitate le notifiche di Microsoft Edge, fai clic sul pulsante “Salva” per salvare le impostazioni.

Nota: Se sei preoccupato per la tua privacy, puoi anche disattivare le notifiche di Microsoft Store seguendo gli stessi passaggi descritti sopra.

Conclusione

Disattivare le notifiche di Microsoft Edge sulla schermata di blocco su macOS è un processo semplice e rapido. Seguendo i passaggi descritti sopra, puoi proteggere la tua privacy e impedire che le tue informazioni siano mostrate a chiunque passi davanti al tuo computer.

Eliminare le notifiche sullo schermo: ecco come fare

Se sei un utente di Microsoft Edge su macOS, potresti aver notato che le notifiche del browser possono apparire sulla schermata di blocco del tuo dispositivo. Questo potrebbe essere fastidioso e potresti voler disabilitare queste notifiche. Ecco come fare.

Passo 1: Aprire le impostazioni di Microsoft Edge

Apri Microsoft Edge e seleziona le tre linee orizzontali nell’angolo in alto a destra della finestra. Seleziona “Impostazioni” dal menu a tendina.

Passo 2: Disabilitare le notifiche sulla schermata di blocco

Nella sezione “Impostazioni avanzate”, scorri verso il basso fino a trovare “Notifiche”. Fai clic su di essa per aprire le opzioni di notifica. Qui, puoi disabilitare completamente le notifiche di Microsoft Edge oppure disabilitare solo quelle che appaiono sulla schermata di blocco. Seleziona l’opzione “Disattiva” accanto a “Mostra notifiche sul blocco schermo”.

Nota: Se non vuoi disabilitare completamente le notifiche di Microsoft Edge, ma vuoi solo evitare che appaiano sulla schermata di blocco, assicurati di selezionare solo l’opzione “Disattiva” accanto a “Mostra notifiche sul blocco schermo”.

Passo 3: Verificare le modifiche

Dopo aver disabilitato le notifiche sulla schermata di blocco, chiudi la finestra delle impostazioni e controlla se le modifiche sono state applicate correttamente. Prova a ricevere una notifica di Microsoft Edge per verificare se viene mostrata sulla schermata di blocco o meno.

Nota: Se hai ancora problemi con le notifiche, assicurati di aver selezionato correttamente l’opzione “Disattiva” accanto a “Mostra notifiche sul blocco schermo” e che hai salvato le modifiche.

Conclusione

Disabilitare le notifiche di Microsoft Edge sulla schermata di blocco del tuo dispositivo macOS è un’operazione semplice e veloce. Seguendo questi passaggi, puoi eliminare queste notifiche fastidiose e goderti una maggiore privacy e tranquillità durante l’utilizzo del browser.

Ciao ragazzi, oggi vi mostreremo come bloccare le finestre pop-up quando si apre Safari sul vostro MacBook Pro. Per prima cosa, andate sulla parte superiore sinistra, aprite Safari o cliccate su Safari e selezionate “Preferenze”. In passato, questa opzione si trovava sotto “Sicurezza”, ma adesso è sotto “Siti Web”.

Scendete fino a “Finestre pop-up” e troverete l’opzione “Consenti finestre pop-up sui siti web seguenti”. Potete inserire qui i siti web per i quali desiderate consentire le finestre pop-up. In caso contrario, ci sono le opzioni qui sotto, che dicono “Blocca” e “Notifica Blocco/Consenti”.

Questo è praticamente ciò che si deve fare. Potete anche rimuovere i siti dalla lista, ma nel vostro caso è vuota. Speriamo che queste informazioni vi siano state utili!