Correggi Red X Cross sull’icona del volume in Windows 10

Quando si utilizza un computer con sistema operativo Windows 10, può capitare di notare la presenza di un’icona del volume con un simbolo rosso a forma di croce. Questo indica che ci sono problemi con l’audio del computer e può essere molto fastidioso non poter ascoltare i propri file audio o video. In questa breve guida, vedremo come risolvere questo problema e correggere il Red X Cross sull’icona del volume in Windows 10. Segui i passaggi indicati e in pochi minuti potrai riavere il tuo audio funzionante.

Recupero icona volume su Windows 10

Se puede dar el caso de que en Windows 10 desaparezca el icono del volumen en la barra de tareas. En algunos casos, el icono puede aparecer con una cruz roja. Esta situación puede resultar incómoda, ya que dificulta la gestión del sonido del equipo. Sin embargo, es posible recuperar la icona del volumen en unos sencillos pasos.

Cómo corregir el Red X Cross sull’icona del volume in Windows 10

Para solucionar el problema de la cruz roja en el icono de volumen en Windows 10, se pueden seguir los siguientes pasos:

  1. Hacer clic con el botón derecho en la barra de tareas.
  2. Seleccionar “Configuración de la barra de tareas”.
  3. Ir a “Seleccionar los iconos que aparecerán en la barra de tareas”.
  4. Buscar la opción “Volumen” y activarla.

Una vez realizados estos pasos, el icono del volumen debería aparecer de nuevo en la barra de tareas. Si el problema persiste, se puede intentar reiniciar el equipo, ya que esto podría solucionar el problema.

En conclusión, recuperar la icona del volumen en Windows 10 es un proceso sencillo que se puede realizar en pocos minutos. Siguiendo los pasos descritos, se puede corregir fácilmente la cruz roja que aparece en el icono del volumen en la barra de tareas.

Regolare il volume dalla barra delle applicazioni: ecco come

Se hai riscontrato il problema dell’icona del volume con la croce rossa in Windows 10, potresti avere difficoltà a regolare il volume del tuo computer. Fortunatamente, esiste una soluzione semplice per regolare il volume dalla barra delle applicazioni.

Innanzitutto, fai clic sull’icona del volume nella barra delle applicazioni. Questo ti mostrerà il livello del volume attuale del tuo computer e ti darà accesso a alcune opzioni di controllo del volume.

Passaggio 1: Per regolare il volume, fai clic e trascina il cursore del volume a sinistra o a destra. In questo modo potrai aumentare o diminuire il volume del tuo computer.

Passaggio 2: Se desideri disattivare completamente il suono del tuo computer, fai clic sull’icona del volume e quindi fai clic sull’icona dell’altoparlante con la linea diagonale. Questo disattiverà il volume del tuo computer.

Passaggio 3: Se desideri cambiare il dispositivo audio di output, fai clic con il tasto destro sull’icona del volume e seleziona “Dispositivi di riproduzione”. Questo ti mostrerà una lista di tutti i dispositivi audio disponibili. Seleziona il dispositivo audio che desideri utilizzare come output.

Regolare il volume dalla barra delle applicazioni è un’operazione molto semplice, ma può essere molto utile se hai riscontrato problemi con l’icona del volume del tuo computer. Seguendo questi semplici passaggi, sarai in grado di regolare il volume del tuo computer in modo rapido e facile.

Aggiungere Icona Volume al Desktop.

Se si riscontra il problema della Croce rossa sull’icona del volume in Windows 10, può essere utile aggiungere l’icona del volume al desktop. In questo modo, si avrà un facile accesso alle impostazioni del volume e si potranno risolvere i problemi di audio in modo più rapido.

Come aggiungere l’icona del volume al desktop in Windows 10

Ecco i passaggi da seguire per aggiungere l’icona del volume al desktop in Windows 10:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un’area vuota del desktop.
  2. Scegliere la voce Personalizza dal menu contestuale.
  3. Nella finestra di Personalizzazione, fare clic su Temi sulla sinistra.
  4. Scorrendo verso il basso, si vedrà la voce Impostazioni relative al desktop. Fare clic sulla voce Impostazioni icona desktop a destra.
  5. Nella finestra Impostazioni icona desktop, trovare la voce Volume e fare clic sulla casella di controllo accanto ad essa per selezionarla.
  6. Fare clic su Applica e poi su OK.
  7. Sull’icona del volume appena aggiunta, fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere l’opzione Apri mixer del volume per accedere alle impostazioni del volume.

Aggiungere l’icona del volume al desktop è un modo semplice per accedere alle impostazioni del volume in Windows 10. Seguire questi passaggi può aiutare a risolvere il problema della croce rossa sull’icona del volume e ad avere un facile accesso alle impostazioni del volume in futuro.

Ciao a tutti come state? Oggi vi mostrerò come risolvere se vi appare una “x” rossa sull’icona del volume del vostro computer con Windows 10. Oltre ad essere una semplice “x”, se avete una “x” rossa sull’icona del volume, oggi vi mostrerò come risolvere il problema senza troppi grattacapi e andiamo subito all’azione.

1. Aprire il menu Start e cercare “services”

Aprire il menu Start e cercare “services”. Fare clic destro su “services” e selezionare “Esegui come amministratore”. Potrebbe essere necessario eseguirlo come amministratore, ma nel mio caso non è stato necessario. Ora cercate il servizio “Windows Audio Service”. Scorrete in basso e fare doppio clic su “Windows Audio Service”.

2. Fermare e riavviare il servizio

Quando si apre la finestra del servizio, assicurarsi che lo stato del server sia “Running”. Fare clic su “Stop”, selezionare “Si” e quindi fare clic su “Start” per avviare nuovamente il servizio. Fare clic su “Applica” e “OK” per salvare le modifiche.

3. Ripetere il processo per altri servizi

Ripetere il processo per altri servizi come “Remote Procedure Call Service” e “Windows Audio Endpoint Builder”. Impostare il tipo di server su “Automatico”, se lo stato del server è “Running” fermarlo e quindi riavviarlo. Fare clic su “Applica” e “OK” per salvare le modifiche.

4. Riavviare il computer

Riavviare il computer e verificare se il problema è stato risolto.

5. Provare il risolutore dei problemi audio

Se il problema persiste, è possibile provare il risolutore dei problemi audio. Aprire il menu Start e cercare “troubleshoot”. Fare clic su “Troubleshoot settings” e scorrere verso il basso sotto il pannello di troubleshooting sulla destra. Selezionare “Additional Troubleshooters”. Cercare il “Playing Audio Troubleshooter” e fare clic su “Run the Troubleshooter”. Seguire le istruzioni del risolutore dei problemi e riavviare il computer quando richiesto.

Spero che queste soluzioni abbiano risolto il problema. Grazie per aver seguito questo breve tutorial e ci vediamo nel prossimo tutorial. Arrivederci!