Come regolare il volume per i singoli programmi in Windows 11/10

Regolare il volume dei singoli programmi su Windows 11/10 può essere utile in molte situazioni. Ad esempio, se si sta guardando un video su YouTube e si vuole abbassare il volume della musica in background, o se si sta giocando a un videogioco e si desidera aumentare il volume degli effetti sonori. In questo breve articolo, vi spiegherò come regolare il volume per i singoli programmi su Windows 11/10 in modo da poter godere di un’esperienza audio personalizzata per ogni applicazione.

Cambiare le impostazioni audio: guida rapida

Se utilizzi Windows 11/10 e stai cercando di regolare il volume per i singoli programmi, potresti aver notato che non è un’operazione così semplice come sembra. Tuttavia, con questa guida rapida, potrai facilmente cambiare le impostazioni audio del tuo computer per ogni singolo programma.

Passo 1: Apri le impostazioni audio

Per aprire le impostazioni audio, clicca sull’icona dell’altoparlante nella barra delle applicazioni di Windows. Dopodiché, clicca sull’icona dell’ingranaggio che si trova in basso a destra della finestra.

Nota: Se non riesci a trovare l’icona dell’altoparlante, potresti dover cliccare sulla freccia che si trova a sinistra dell’area di notifica per espandere la barra.

Passo 2: Seleziona il programma di tuo interesse

Ora che hai aperto le impostazioni audio, cerca il programma per il quale vuoi regolare il volume. Scorri la lista dei programmi fino a trovare quello che ti interessa.

Nota: Se il programma non è presente nella lista, apri il programma e ripeti il passo 1 per aggiungerlo.

Passo 3: Regola il volume del programma

Dopo aver selezionato il programma, puoi regolare il volume utilizzando il cursore sotto il nome del programma. Puoi anche scegliere se riprodurre l’audio dal programma attraverso un dispositivo diverso da quello predefinito.

Nota: Ricorda che le impostazioni di volume per ogni programma sono salvate separatamente, quindi non dovrai ripetere questa procedura ogni volta che utilizzi il programma.

Passo 4: Salva le impostazioni

Dopo aver regolato il volume del programma, assicurati di salvare le impostazioni cliccando su “Applica” e poi su “OK”. In questo modo, le impostazioni saranno salvate e applicate immediatamente.

Nota: Se non salvi le impostazioni, non saranno applicate e il volume del programma rimarrà invariato.

Localizzazione delle impostazioni audio

Quando si utilizza il computer, ci sono momenti in cui si desidera ascoltare il suono di un programma, ma senza che questo interferisca con il volume di altri programmi in esecuzione contemporaneamente. In questi casi, può essere molto utile regolare il volume per singoli programmi.

Fortunatamente, Windows 11/10 offre una funzione di “Localizzazione delle impostazioni audio” che permette di regolare il volume di ogni singolo programma in modo indipendente.

Per accedere a queste impostazioni, è sufficiente fare clic con il tasto destro sull’icona dell’altoparlante nella barra delle applicazioni e selezionare “Open Volume Mixer”.

In questo mixer audio, è possibile regolare il volume per ogni programma in esecuzione semplicemente muovendo la barra del volume corrispondente. In questo modo, è possibile aumentare o diminuire il volume di un singolo programma senza influire sul volume degli altri programmi.

È importante notare che non tutti i programmi supportano questa funzione. In alcuni casi, il volume potrebbe essere controllato dal programma stesso e non dal mixer audio di Windows.

In generale, la funzione di “Localizzazione delle impostazioni audio” è molto utile per gestire il volume dei singoli programmi e migliorare l’esperienza audio complessiva del computer.

Equalizzazione audio su Windows 10: la guida definitiva.

Se sei un appassionato di musica o se usi il tuo computer per guardare film o programmi TV, probabilmente sai quanto sia importante avere un’audio di qualità. Tuttavia, non tutti i file audio sono creati allo stesso modo e il suono può variare notevolmente da un file all’altro. In questo caso, l’equalizzazione audio può essere una soluzione utile.

L’equalizzazione audio è un processo che consente di regolare il suono di un file audio in modo da ottenere un effetto desiderato. Con l’equalizzazione audio, è possibile aumentare o diminuire le frequenze specifiche di un file audio per migliorare la qualità del suono. Inoltre, l’equalizzazione audio può anche essere utilizzata per correggere eventuali problemi di suono, come un audio distorto o un riverbero indesiderato.

Se stai utilizzando Windows 10, ecco una guida dettagliata su come utilizzare l’equalizzatore audio.

Come utilizzare l’equalizzatore audio su Windows 10

Windows 10 include un equalizzatore audio integrato che consente di regolare il suono del tuo computer. Ecco come utilizzarlo:

  1. Apri il menu Start e cerca “Suoni”.
  2. Fai clic su “Suoni” per aprire la finestra delle proprietà audio.
  3. Fai clic sulla scheda “Riproduzione” e seleziona il dispositivo audio che desideri equalizzare.
  4. Fai clic sul pulsante “Proprietà” e seleziona la scheda “Livelli”.
  5. Fai clic sul pulsante “Equalizzatore” per aprire la finestra dell’equalizzatore.
  6. Utilizza gli slider nell’equalizzatore per regolare le frequenze specifiche del suono. Ad esempio, se vuoi aumentare le basse frequenze, sposta lo slider relativo alle basse frequenze verso l’alto.
  7. Quando hai finito di equalizzare il suono, fai clic su “OK” per salvare le modifiche.

Come regolare il volume per i singoli programmi in Windows 11/10

Oltre all’equalizzatore audio, Windows 11/10 consente anche di regolare il volume per i singoli programmi. In questo modo, puoi aumentare il volume di un programma senza influire sul volume del resto del sistema.

  1. Fai clic sull’icona del volume nella barra delle applicazioni.
  2. Fai clic sul pulsante “Mixer volume”.
  3. Seleziona il programma per il quale desideri regolare il volume.
  4. Utilizza lo slider per regolare il volume del programma.

Con queste due funzioni, puoi regolare l’audio del tuo computer in base alle tue esigenze e migliorare la qualità del suono dei tuoi file audio.

Aumentare il volume: i trucchi per farlo al meglio

Regolare il volume dei singoli programmi in Windows 11/10 può essere una sfida, soprattutto quando si desidera aumentare il volume di un’app specifica senza influire sul volume generale del sistema. Fortunatamente, esistono alcuni trucchi che possono aiutare a farlo al meglio.

Utilizza il mixer audio di Windows

Il mixer audio di Windows è uno strumento potente che consente di regolare il volume per i singoli programmi. Per accedere al mixer audio di Windows, fare clic sull’icona dell’altoparlante sulla barra delle applicazioni e quindi su “Mixer audio”. Qui è possibile regolare il volume per ciascun programma in esecuzione.

Usa il controllo del volume delle app

Alcune app dispongono di un controllo del volume interno che consente di regolare il volume senza influire sul volume del sistema. Ad esempio, se si desidera aumentare il volume di un video su YouTube, è possibile utilizzare il controllo del volume all’interno del player video invece di regolare il volume del sistema.

Utilizza un software di terze parti

Esistono anche software di terze parti che possono aiutare a regolare il volume dei singoli programmi in modo più preciso. Ad esempio, EarTrumpet è un’app gratuita disponibile sul Microsoft Store che consente di controllare il volume per i singoli programmi in modo semplice e intuitivo.

Ciao a tutti e benvenuti nel mio canale di tecnologia. Oggi in questo video tutorial vi mostrerò come regolare i livelli del volume per tutte le vostre app nel vostro PC o laptop Windows 11. Quindi, dovete solo seguirmi.

Innanzitutto, dovete aprire il Microsoft Store sul vostro PC o laptop con Windows 11. Una volta aperto il Microsoft Store, dovete cercare “Trump pad” nella casella di ricerca. Questo è l’app di cui avete bisogno. Cliccate su questa app e poi su “Installa”. Una volta completata l’installazione, cliccate su “Apri”.

Dopo aver aperto l’app, disabilitate questa opzione e cliccate su “Chiudi”. Ora vedrete l’app nella barra delle applicazioni. Tramite questo video, potrete gestire il volume per le vostre diverse app. Spero che questo tutorial sia stato utile per voi. Non dimenticate di cliccare il pulsante “Iscriviti”, “Mi piace” e “Condividi”, e se avete domande, lasciate un commento qui sotto. Ci vediamo nel prossimo video. Ciao, continuate a seguirmi!