Come bloccare Microsoft Edge Chromium dall’installazione su Windows 10

Microsoft Edge Chromium è il nuovo browser web sviluppato da Microsoft che sostituisce l’ormai obsoleto Edge Legacy. Sebbene molti utenti siano entusiasti del nuovo browser, alcuni potrebbero preferire di utilizzare altre alternative come Google Chrome o Mozilla Firefox. In questo caso, potrebbe essere utile sapere come bloccare l’installazione di Microsoft Edge Chromium su Windows 10. In questa guida, vedremo come fare per impedire l’installazione del browser e mantenere la propria scelta di utilizzo di altri software.

Come chiudere Edge Chromium: la guida completa

Se sei un utente di Windows 10, probabilmente hai notato che Microsoft ha rilasciato il nuovo browser Edge Chromium. Questo browser è molto simile a Google Chrome, ma ha alcune funzionalità extra che lo rendono un’alternativa interessante. Tuttavia, se preferisci utilizzare un altro browser come Firefox o Safari, potresti voler chiudere Edge Chromium in modo definitivo. In questa guida completa ti mostreremo come fare.

Passo 1: Chiudi tutte le finestre di Edge Chromium

Prima di tutto, è necessario chiudere tutte le finestre di Edge Chromium. Assicurati che non ci siano schede aperte o sessioni di navigazione in corso. Per farlo, fai clic sulla “X” nella parte superiore destra della finestra o premi il tasto “Alt + F4” sulla tastiera.

Passo 2: Termina il processo di Edge Chromium

Una volta che hai chiuso tutte le finestre di Edge Chromium, potrebbe comunque essere in esecuzione in background. Per terminare completamente il processo, apri il Task Manager di Windows 10. Puoi farlo premendo il tasto “Ctrl + Shift + Esc” sulla tastiera o facendo clic con il tasto destro sulla barra delle applicazioni e selezionando “Task Manager”.

Passo 3: Trova il processo di Edge Chromium e termina

Nel Task Manager, cerca il processo di Edge Chromium. Potrebbe apparire come “Microsoft Edge (Chromium)” o “MicrosoftEdge.exe”. Fai clic con il tasto destro del mouse sul processo e seleziona “Termina processo”.

Passo 4: Verifica che Edge Chromium sia stato chiuso

Dopo aver terminato il processo, verifica che Edge Chromium sia stato chiuso correttamente. Puoi farlo aprendo di nuovo il Task Manager e cercando il processo di Edge Chromium. Se non è presente, significa che hai chiuso Edge Chromium con successo.

Seguendo i passaggi di questa guida completa, puoi terminare completamente il browser e continuare a utilizzare il tuo browser preferito su Windows 10.

Come impedire l’apertura automatica di Microsoft Edge: trucchi efficaci

Microsoft Edge Chromium è il browser web sviluppato da Microsoft per competere con i più popolari browser come Google Chrome e Mozilla Firefox. Tuttavia, molti utenti preferiscono utilizzare altri browser e quindi non vogliono che Microsoft Edge Chromium si apra automaticamente quando si avvia il computer. In questo articolo, vedremo alcuni trucchi efficaci per impedire l’apertura automatica di Microsoft Edge Chromium.

Disattivare Microsoft Edge Chromium tramite le impostazioni di avvio
Il modo più semplice per impedire l’apertura automatica di Microsoft Edge Chromium è quello di disattivarlo dalle impostazioni di avvio di Windows 10. Per fare ciò, seguire i passaggi seguenti:

1. Fare clic sul pulsante Start di Windows e digitare “Gestione attività” nella barra di ricerca. Fare clic sulla voce “Gestione attività” che appare.
2. Fare clic sulla scheda “Avvio”.
3. Trovare Microsoft Edge Chromium nell’elenco dei programmi di avvio e fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso.
4. Selezionare “Disattiva” per impedire l’apertura automatica di Microsoft Edge Chromium al prossimo avvio del sistema.

Disinstallare Microsoft Edge Chromium
Se non si vuole che Microsoft Edge Chromium sia presente sul proprio PC, è possibile disinstallarlo seguendo questi passaggi:

1. Fare clic sul pulsante Start di Windows e digitare “Programmi e funzionalità” nella barra di ricerca. Fare clic sulla voce “Programmi e funzionalità” che appare.
2. Trovare Microsoft Edge Chromium nell’elenco dei programmi installati e fare clic su di esso.
3. Fare clic sul pulsante “Disinstalla” e seguire le istruzioni per completare la disinstallazione.

Bloccare l’installazione di Microsoft Edge Chromium
Se si desidera impedire l’installazione di Microsoft Edge Chromium sul proprio PC, è possibile utilizzare il registro di sistema. Seguire questi passaggi:

1. Fare clic sul pulsante Start di Windows e digitare “regedit” nella barra di ricerca. Fare clic sulla voce “Editor del registro di sistema” che appare.
2. Andare alla seguente chiave di registro: HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftEdgeUpdateClients{8A69D345-D564-463C-AFF1-A69D9E530F96}
3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella {8A69D345-D564-463C-AFF1-A69D9E530F96} e selezionare “Autorizzazioni”.
4. Selezionare “Negato” per tutti gli utenti nella sezione “Autorizzazioni”.
5. Chiudere l’editor del registro di sistema.

Seguendo questi passaggi, gli utenti possono avere maggiore controllo sulle applicazioni che si avviano automaticamente o si installano sul proprio PC.

Scopri le funzioni e i vantaggi di Edge Chromium

Se stai cercando un browser web veloce e affidabile, non cercare oltre Microsoft Edge Chromium. Questo browser web è stato progettato per offrire una vasta gamma di funzioni e vantaggi che lo rendono una scelta eccellente per l’utilizzo quotidiano.

Funzioni

Microsoft Edge Chromium offre molte funzioni avanzate che lo distinguono dagli altri browser web. Ad esempio, la funzione “Collections” ti consente di salvare e organizzare facilmente i contenuti web in modo da poterli trovare rapidamente in un secondo momento. Inoltre, la funzione “Immersive Reader” ti consente di leggere i contenuti web in modo più confortevole e concentrato, eliminando le distrazioni visive.

Vantaggi

Oltre alle sue funzioni avanzate, Microsoft Edge Chromium offre anche numerosi vantaggi. Ad esempio, è noto per la sua velocità e affidabilità. Inoltre, è integrato con altri prodotti Microsoft, come Office e OneDrive, per semplificare il lavoro online. Inoltre, Microsoft Edge Chromium è altamente personalizzabile, consentendoti di personalizzare la tua esperienza di navigazione web in base alle tue preferenze.

Nonostante tutti questi vantaggi, potresti comunque avere motivi per bloccare l’installazione di Microsoft Edge Chromium su Windows 10. Fortunatamente, ci sono diverse opzioni disponibili per farlo. Una delle opzioni più semplici è quella di utilizzare uno strumento di disinstallazione di terze parti per rimuovere Microsoft Edge Chromium dal tuo computer. In alternativa, puoi utilizzare le impostazioni di gruppo per impedire l’installazione di Microsoft Edge Chromium o modificare le impostazioni di Windows Update per evitare che venga installato automaticamente.

Tuttavia, se preferisci utilizzare un altro browser web o se hai motivi per bloccare l’installazione di Microsoft Edge Chromium, ci sono diverse opzioni disponibili per farlo.

Guida pratica: come rimuovere Microsoft Edge dal tuo PC

Microsoft Edge è il browser web predefinito per Windows 10, ma potrebbe non essere il preferito per tutti gli utenti. Se desideri rimuoverlo dal tuo PC, ecco una guida pratica per farlo.

Passo 1: Apri il menu Start
Fai clic sul pulsante Start nella parte inferiore sinistra del desktop.

Passo 2: Cerca Microsoft Edge
Digita “Microsoft Edge” nella casella di ricerca e fai clic con il tasto destro del mouse sull’icona del browser.

Passo 3: Seleziona “Disinstalla”
Seleziona l’opzione “Disinstalla” dal menu a discesa.

Passo 4: Conferma l’operazione
Una finestra di conferma apparirà sullo schermo. Fai clic su “Sì” per confermare che desideri rimuovere Microsoft Edge dal tuo PC.

Passo 5: Attendi il completamento della disinstallazione
Il processo di disinstallazione di Microsoft Edge potrebbe richiedere alcuni minuti. Attendi il completamento dell’operazione.

Passo 6: Verifica la rimozione
Dopo il completamento della disinstallazione, verifica che Microsoft Edge sia stato rimosso dal tuo PC. Puoi farlo cercando nuovamente il browser nella casella di ricerca del menu Start.

Rimuovere Microsoft Edge dal tuo PC è un’operazione semplice che può essere eseguita in pochi minuti. Segui questi passaggi per rimuovere il browser web predefinito di Windows 10 e installare un altro browser di tua scelta.

Nota: Se decidi di reinstallare Microsoft Edge in futuro, puoi farlo scaricando il pacchetto di installazione dal sito ufficiale di Microsoft.

Come toccare e bloccare il browser Chromium Microsoft Edge in Windows 10

Come rimuovere Microsoft Edge Chromium e bloccarne l’installazione automatica

Sei infastidito dal fatto che ti abbiano aggiornato automaticamente a Microsoft Edge Chromium? In questo articolo ti mostrerò come rimuoverlo e bloccarne l’installazione automatica. Microsoft Edge Chromium è il nuovo browser che Microsoft ha introdotto di recente e ha annunciato di voler aggiornare automaticamente i suoi client a questa nuova versione. Anche se si tratta di una versione più sicura e più veloce di Microsoft Edge, ci possono essere varie ragioni per non voler effettuare questo aggiornamento. Voglio quindi mostrarti come rimuoverlo in caso sia già stato installato e come impedirne l’installazione automatica. Questo ti permetterà comunque di installarlo manualmente se lo desideri, ma senza che venga imposto.

Per rimuovere Microsoft Edge Chromium, vai al menu Start e clicca sull’icona delle impostazioni, quella che raffigura un ingranaggio. Nelle impostazioni, troverai la sezione chiamata “Applicazioni”. Cliccaci sopra e ti apparirà un elenco delle applicazioni attualmente installate con la possibilità di rimuoverle. Puoi cercare “Edge” e troverai Microsoft Edge nella lista. Cliccandoci sopra troverai le opzioni per modificarlo e disinstallarlo. Se l’opzione “Disinstalla” è disponibile, cliccaci sopra e Microsoft Edge verrà rimosso. Tuttavia, alcuni utenti hanno riscontrato che l’opzione “Disinstalla” è disattivata se Microsoft Edge è stato installato automaticamente tramite gli aggiornamenti di Windows. Se anche tu riscontri questo problema, esiste un altro metodo per rimuoverlo.

Il metodo più semplice per rimuoverlo è quello appena descritto, ma se l’opzione “Disinstalla” è disattivata, ecco come procedere:

Per rimuovere Microsoft Edge Chromium senza l’opzione di disinstallazione, apri il prompt dei comandi come amministratore. Vai al menu Start, digita “cmd” e clicca con il tasto destro sulla voce Prompt dei comandi e seleziona “Esegui come amministratore”. Nel prompt dei comandi, digita il comando cd seguito dal percorso in cui si trova la cartella di installazione di Edge Chromium. Successivamente, esegui il comando setup.exe –uninstall –system-level –verbose-logging –force-uninstall. Questo comando forzerà la rimozione di Microsoft Edge Chromium dal sistema. Dopo aver eseguito il comando, noterai che l’icona di Edge Chromium scomparirà dal menu Start e potrai verificare la sua rimozione cercando “Edge”. Vedrai che sarà presente solo la vecchia versione di Edge, chiamata Edge Legacy.

Ora che hai rimosso Microsoft Edge Chromium, potresti voler evitare che venga reinstallato automaticamente tramite gli aggiornamenti di Windows. Ci sono due modi per farlo: modificare il registro di sistema o utilizzare uno strumento fornito da Microsoft chiamato Microsoft Edge Chromium Blocker Toolkit. L’opzione che sceglierai dipenderà dalla tua esperienza e preferenze.

Modificare il registro di sistema:

La modifica del registro di sistema può essere pericolosa, ma se segui attentamente le istruzioni non dovresti avere problemi. Apri un file di testo come Blocco note e incolla questo codice:

Windows Registry Editor Version 5.00

[HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREPoliciesMicrosoftEdgeUpdate]
"DoNotUpdateToEdgeWithChromium"=dword:00000001

Salva il file con estensione “.reg”. Fai doppio clic sul file e conferma di voler aprire il registro di sistema quando ti viene richiesto. Una volta aperto, il registro di sistema includerà la modifica necessaria per prevenire l’installazione automatica di Microsoft Edge Chromium.

Utilizzare Microsoft Edge Chromium Blocker Toolkit:

Puoi anche utilizzare lo strumento Microsoft Edge Chromium Blocker Toolkit fornito da Microsoft. Scarica lo strumento dal sito di Microsoft e segui le istruzioni per l’installazione. Una volta installato, esegui il comando “edgechromium_blocker.cmd /B” nel prompt dei comandi come amministratore. Questo creerà l’aggiunta necessaria al registro di sistema per bloccare l’installazione automatica di Microsoft Edge Chromium.

Ricorda che queste modifiche impediranno solo l’installazione automatica di Microsoft Edge Chromium. Potrai comunque installarlo manualmente se lo desideri. Speriamo che questa guida ti sia stata utile per rimuovere Microsoft Edge Chromium e bloccarne l’installazione automatica.