Come abilitare la cancellazione del rumore sui team Microsoft

La cancellazione del rumore su Teams Microsoft è una funzionalità molto utile per migliorare la qualità delle chiamate, eliminando i rumori di sottofondo indesiderati. Questa funzionalità è disponibile per tutti gli utenti Microsoft Teams e può essere facilmente abilitata dalle impostazioni dell’applicazione. In questa guida vedremo come abilitare la cancellazione del rumore su Teams Microsoft, in modo da migliorare la vostra esperienza di lavoro e di comunicazione online. Saranno forniti passaggi chiari e semplici per l’abilitazione di questa funzionalità, in modo che gli utenti possano godere di chiamate di alta qualità senza disturbi di rumore di sottofondo.

Rimuovere i rumori di fondo su Teams: ecco come!

Se sei uno di quelli che utilizzano Microsoft Teams per le riunioni online, avrai sicuramente notato quanto fastidiosi possano essere i rumori di fondo. Tuttavia, c’è una soluzione per risolvere questo problema: abilitare la cancellazione del rumore! Ecco come farlo.

Passo 1: Accedere alle impostazioni audio

Per abilitare la cancellazione del rumore su Teams, devi prima accedere alle impostazioni audio. Per farlo, apri Teams e vai su Impostazioni > Dispositivi.

Nota: Se stai utilizzando Teams su un dispositivo mobile, troverai le impostazioni audio nella sezione Impostazioni dell’app.

Passo 2: Abilitare la cancellazione del rumore

Dopo aver aperto le impostazioni audio, scorri verso il basso fino a trovare l’opzione “Cancellazione del rumore”. Abilita questa opzione facendo clic sulla levetta.

Nota: Se questa opzione non è disponibile, potrebbe essere necessario aggiornare la tua versione di Teams o utilizzare un dispositivo compatibile con la cancellazione del rumore.

Passo 3: Testare la cancellazione del rumore

Dopo aver abilitato la cancellazione del rumore, è importante testarla per assicurarsi che funzioni correttamente. Per fare ciò, puoi provare a riprodurre alcuni rumori di fondo e verificare se vengono eliminati.

Nota: La cancellazione del rumore su Teams funziona meglio con rumori costanti come il rumore del ventilatore o dell’aria condizionata. Potrebbe non essere in grado di eliminare completamente i rumori intermittenti come le persone che parlano o i suoni di battitura sulla tastiera.

Conclusione

Abilitare la cancellazione del rumore su Teams può migliorare notevolmente la qualità delle tue riunioni online, eliminando i fastidiosi rumori di fondo. Segui questi semplici passaggi per abilitare la cancellazione del rumore e goditi riunioni più tranquille e produttive!

Guida rapida: come attivare l’altoparlante su Teams

Sei pronto per iniziare una riunione su Teams Microsoft ma non riesci ad attivare l’altoparlante? Non preoccuparti, questa guida rapida ti spiegherà passo dopo passo come attivare l’audio sul tuo dispositivo.

Passo 1: Accedi alla riunione su Teams

Prima di tutto, accedi alla riunione su Teams a cui desideri partecipare. Puoi farlo tramite il calendario di Outlook o direttamente dall’applicazione Teams.

Passo 2: Controlla le impostazioni audio

Una volta che sei entrato nella riunione, controlla le impostazioni audio. Per farlo, fai clic sull’icona delle impostazioni in basso a destra della finestra della riunione. Assicurati che il dispositivo audio selezionato sia quello corretto.

Passo 3: Attiva l’altoparlante

Ora che hai controllato le impostazioni audio, è il momento di attivare l’altoparlante. Fai clic sull’icona dell’altoparlante nella finestra della riunione. Se l’icona è grigia, fai clic su di essa per attivarla. Se l’icona è già attiva, significa che l’audio è già attivo.

Se segui questi tre semplici passaggi, dovresti essere in grado di attivare l’altoparlante su Teams senza problemi. Ricorda di controllare sempre le impostazioni audio prima di iniziare una riunione per evitare inconvenienti.

In caso di problemi audio, assicurati di avere l’ultima versione dell’applicazione Teams e che il tuo dispositivo sia aggiornato.

Seguendo questa guida, avrai la possibilità di partecipare a riunioni su Teams Microsoft senza alcun problema di audio.

Disattivare audio e video su Teams: ecco come fare

Teams è uno strumento molto utile per le riunioni online, che consente di comunicare con colleghi e clienti a distanza. Tuttavia, ci possono essere situazioni in cui è necessario disattivare l’audio e il video durante una riunione su Teams. Ecco come fare.

Disattivare l’audio su Teams

Per disattivare l’audio su Teams, è sufficiente cliccare sull’icona del microfono presente nella barra degli strumenti in basso durante una chiamata o una riunione. In questo modo, il microfono verrà disattivato e gli altri partecipanti non sentiranno più la tua voce. Per riattivare l’audio, basta cliccare nuovamente sull’icona del microfono.

Disattivare il video su Teams

Per disattivare il video su Teams, è necessario cliccare sull’icona della videocamera presente nella barra degli strumenti in basso durante una chiamata o una riunione. In questo modo, la tua immagine non verrà trasmessa agli altri partecipanti. Per riattivare il video, basta cliccare nuovamente sull’icona della videocamera.

Disattivare l’audio e il video su Teams può essere utile in diverse situazioni, ad esempio quando si desidera concentrarsi sulla propria attività senza essere disturbati o quando si ha bisogno di gestire una situazione personale durante una riunione.

È importante ricordare che disattivare l’audio e il video su Teams può influire sulla qualità della comunicazione durante la riunione, pertanto è consigliabile utilizzare queste funzionalità solo quando necessario.

Questo è solo uno dei tanti trucchi che possono aiutare a migliorare la tua esperienza con Teams. Ad esempio, è possibile abilitare la cancellazione del rumore sui team Microsoft per ridurre i rumori di fondo durante le riunioni. Per maggiori informazioni su questa funzionalità, consulta la guida specifica su come abilitare la cancellazione del rumore su Teams Microsoft.

Eliminare il rumore di sottofondo del microfono del PC: guida completa

Cuando se trabaja desde casa, es muy importante contar con las herramientas adecuadas para realizar videollamadas y llamadas de voz de manera clara y sin interrupciones. Sin embargo, a menudo se enfrenta con el problema del ruido de fondo en el micrófono del PC, el cual puede ser muy molesto para los demás participantes en la llamada. Afortunadamente, Microsoft Teams ofrece una función de cancelación de ruido que puede ayudar a resolver este problema. En esta guía completa, se explicará cómo habilitar la cancelación de ruido en Teams y cómo eliminar el ruido de fondo del micrófono del PC.

Paso 1: Comience por abrir Teams y haga clic en su foto de perfil en la esquina superior derecha. Seleccione “Configuración” en el menú desplegable.

Paso 2: En la ventana de configuración, seleccione “Dispositivos” en el menú de la izquierda.

Paso 3: En la sección de dispositivos, asegúrese de que el micrófono que está utilizando esté seleccionado y haga clic en “Configuración del dispositivo”.

Paso 4: En la ventana de configuración del micrófono, habilite la opción “Supresión de ruido” y ajuste el nivel según sus necesidades. Si desea eliminar completamente el ruido de fondo, seleccione la opción “Deseo que se elimine todo el ruido ambiental”.

Paso 5: Haga clic en “Aplicar” y “Aceptar” para guardar los cambios.

Con estos simples pasos, se puede habilitar la cancelación de ruido en Teams y eliminar el ruido de fondo del micrófono del PC. Ahora se puede disfrutar de llamadas de voz y videollamadas claras y sin interrupciones.

Es importante tener en cuenta que la función de cancelación de ruido puede afectar la calidad del sonido y reducir la claridad de la voz. Por lo tanto, es recomendable ajustar el nivel de supresión de ruido según sus necesidades y preferencias personales.

En resumen, la cancelación de ruido es una gran función que puede ayudar a eliminar el ruido de fondo en las llamadas de voz y videollamadas. Siguiendo estos sencillos pasos, se puede habilitar esta función en Teams y disfrutar de una experiencia de comunicación más clara y sin interrupciones.

Se stai utilizzando l’app desktop o mobile di Microsoft Teams, il sistema applicherà automaticamente la soppressione del rumore alle tue chiamate per concentrarsi sulla tua voce. Tuttavia, se stai utilizzando l’app desktop, puoi andare un passo oltre cambiando la soppressione del rumore da automatica a bassa o alta, oppure puoi disabilitarla completamente. Se sei in una riunione, puoi accedere a queste impostazioni facendo clic sull’icona dei tre puntini nel menu e scegliendo “Impostazioni del dispositivo”. Purtroppo, queste opzioni aggiuntive sono disponibili solo nell’app desktop e non su mobile.

Se non sei soddisfatto della capacità di Microsoft Teams di rimuovere il rumore di fondo dalle tue chiamate, potrebbe valer la pena provare un’ottima app chiamata Crisp. Crisp può essere scaricata gratuitamente da crisp.ai e funziona applicando l’IA di soppressione del rumore al tuo microfono predefinito. Funziona su Windows e Mac ed ha una versione gratuita con un limite di due ore di audio a settimana, dopo il quale è necessario pagare. Inoltre, puoi utilizzarlo anche per rimuovere il rumore di fondo in Zoom, Google Meet e tutte le altre app di articoloconferenza. Per iniziare ad utilizzare Crisp, vai su crisp.ai e clicca su “Ottieni Crisp gratis”. Ti verrà chiesto di fornire un indirizzo email e riceverai un codice di verifica. Scarica l’app per Windows o Mac e installala come al solito. Una volta installato, Crisp aggiunge un’icona nella barra delle applicazioni di Windows o nella barra dei menu se stai usando un Mac. Cliccando su “Inizia” ti accederai al tuo account Crisp.

Crisp applica automaticamente la riduzione del rumore al microfono del tuo computer. Se hai più di un microfono installato sul tuo computer, puoi selezionare quello desiderato dal menu a tendina. Puoi anche attivare Crisp sugli altoparlanti, il che potrebbe essere utile se sei in una riunione e vuoi ridurre il rumore di fondo generato da altre persone nella chiamata. Per abilitare Crisp in Teams, apri nuovamente le impostazioni del dispositivo facendo clic sull’icona dei tre puntini e dovresti vedere un microfono aggiuntivo chiamato “Crisp”.

Se, come me, utilizzi sia Teams che Zoom a seconda di con chi stai parlando, sarai felice di sapere che Zoom ha impostazioni simili di soppressione del rumore. Se apri l’app di Zoom, clicca sull’icona delle impostazioni nell’angolo in alto a destra della finestra di Zoom, scegli “Audio” dal menu e troverai tre livelli di soppressione del rumore che puoi applicare: basso, medio o alto. Accanto a ciascuna impostazione c’è una spiegazione del livello di rumore che ogni opzione rimuoverà.

Se hai installato Crisp, puoi utilizzarlo anche in Zoom cambiando il microfono predefinito in Crisp. Questo è come bloccare il rumore di fondo in Teams e Zoom. Prima di andare via, se stai pensando di aprire il tuo canale YouTube o se vuoi vedere come creo i miei articolo, ho un corso gratuito sul mio sito web che linkerò qui sotto. Senza trucchi, è completamente gratuito, quindi ti consiglio di dargli un’occhiata. Se hai trovato questo articolo utile, apprezzerei se lasci un mi piace e ti iscrivi per altri consigli velocità come questo. Grazie mille per aver guardato fino alla prossima volta.